LAVORI CONDOMINIALI CON PONTEGGIO MOBILE SU TERRAZZO PROPRIETA' ESCLUSIVA

messaggio inserito lunedì 12 febbraio 2018 da ARCHI

[post n° 405857]

LAVORI CONDOMINIALI CON PONTEGGIO MOBILE SU TERRAZZO PROPRIETA' ESCLUSIVA

Buongiorno.
Mi trovo di fronte a questo caso: lavori appaltati per rifacimento frontalini balconi condominiali. E' stata approvato dal Condominio l'utilizzo di una navicella alla francese su terrazzo ad uso esclusivo sovrastante tale verticale di balconi. Il terrazzo è copertura del fabbricato nonchè terrazzo a livello dell'abitazione al piano attico attualmente condotto in locazione. L'attuale inquilina non vuole concedere le aree per l'accesso al cantiere per il montaggio della navicella: circa 20-30 gg. lavorativi. Secondo voi cosa fare? Avete qualche riferimento di legge? Attendo vostre notizie e ringrazio tutti coloro che risponderanno alla mia richiesta.
:
bisognerebbe cercare un compromesso, ad esempio piattaforma aerea o altro. Se i lavori sono urgenti, ai sensi del c.c., gli interventi si possono e devono fare comunque. L'art non lo ricordo.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.