Sanatoria

messaggio inserito mercoledì 21 febbraio 2018 da Chi

[post n° 406262]

Sanatoria

Salve ho un deposito in zona agricola con permesso a costruire del 86' il proprietario attuale ha acquistato l'immobile e circa 20 anni fà ha modificato la sagoma rimanendo negli stessi mc del permesso a costruire vecchio, ora vuole vendere, dovrei fare sanatoria e utilizzare qualche legge fattibile per passare il progetto in comune cambiando anche la destinazione d'uso da deposito a civile abitazione? p.s: sono in zona agricola terreno di 3236 mq regolamento edilizio con lotto minimo 5000mq
Aiutatemi a risolvere e farmi passare il progetto.
grazie
:
see e chi siamo Mandrake!
Niente Chi, devi comunicare al proprietario che ha commesso un abuso. D'altronde l'hai scritto, quindi lo sai !
Devi solo trovare il coraggio di dirgli che non puoi farci niente e che per i miracoli non sei ancora attrezzato.
:
Fai una scia in sanatoria per le modifiche senza aumento della cubatura.
Poi fai un progetto, se il PRG lo consente in zona agricola, per trasformare l'annesso in abitazione.... facendo prima tutte le verifiche: quindi fai termica acustica verifica standard o eventuale monetizzazione, verifica superfici areoilluminanti, altezza minima, nuovi bagni con verifica scarico in subirrigazione?? nuova cucina con degrassatore?? etc. Paghi oneri e costo di costruzione e sei apposto
:
ma se non ha il lotto minimo!!!
:
ho anch'io tentato di fare sanatoria ma il tecnico comunale dice che non si può fare allora penso e se faccio piano casa in sanatoria me la risolvo?
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.