Iscrizione all'ordine e tirocinio retribuito

messaggio inserito martedì 27 marzo 2018 da audrey92

[post n° 407609]

Iscrizione all'ordine e tirocinio retribuito

Buongiorno a tutti,
avrei bisogno di qualche chiarimento in merito alla mia situazione attuale e a come comportarmi nei prossimi mesi. Sono da poco abilitata alla pratica professionale e sto per cominciare un tirocinio retribuito. Sto per iscrivermi all'ordine e vorrei capire se questo potrebbe avere delle conseguenze fiscali di qualunque genere sul tirocinio. Che tipo di regime fiscale viene applicato in questi casi? Devo emettere qualche tipo di ricevuta? Nel caso in cui mi venga proposta una collaborazione occasionale che superi i 5000€ annui devo aprire partita IVA e di conseguenza iscrivermi ad Inarcassa? Ultima domanda: se ogni tanto faccio un altro lavoro a prestazione occasionale che non riguarda l'architettura è da considerare nei 5000€? Grazie in anticipo a chiunque mi risponderà
:
se seiiscritta all'albo e offri prestazioni inerenti al professione NON puoi ricorrere alla prestazione occasionale ma DEVI avere partita iva. se NON sei iscritta all'labo NON puoi offrire prestazioni inerenti la professione.
:
Quindi dovrei aprire la partita IVA anche per il tirocinio?
:
yessa teoricamente si praticamente te lo sconsiglio vivamente
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.