VOLUME SOTTOTETTI ABBAINI

messaggio inserito venerdì 25 maggio 2018 da Romina

[post n° 409442]

VOLUME SOTTOTETTI ABBAINI

Ciao a tutti... volevo avere un parere riguardo una problematica di volumi.
Un'abitazione si ritrova con degli abbaini più grandi rispetto alla dimensione autorizzata (in prospetto misurano 2,40 invece che 1,70). Si tratta di un'abitazione costruita negli anni 80 e non sono riuscita a reperire il R.E. dell'epoca per capire se ci fossero o meno delle indicazioni dimensionali per quanto riguarda gli abbaini. Nel R.E. attuale non c'è alcun tipo di indicazione per quanto riguarda gli abbaini e definisce il volume come "la somma dei prodotti della superficie lorda di ciascun piano per l’altezza dello stesso piano, misurata tra le quote di calpestio del piano stesso e del piano superiore.Per l’ultimo piano, l’altezza è quella compresa tra la quota di calpestio e l’intradosso del solaio piano o, per coperture a falde, l’altezza media dell’intradosso relativa alla superficie lorda computata."
Il sottotetto ha Hmax=2,20 m e Hmin=0,35 m.

Il problema quindi è: se volessi sistemare questa difformità dimensionale degli abbaini come dovrei comportarmi? E' un aumento di volume del sottotetto? Cosa consigliate?

So che un aumento di volume sarebbe problematico, ma ci sarebbe anche un condono dell'86 con allegate foto che testimoniano la presenza di questa difformità già all'epoca, ma non è stata sanata.
:
1-.il sottotetto non fa volume
2- la mancanza di una concessione in sanatoria ai sensi della 47/85, testimonia che l'abuso "non è stato sanato"
3- qualora non esista la doppia conformità l'abuso non è a tutti gli effetti sanabile.
4- il committente se ne deve fare una ragione e noi non siamo i suoi avvocati difensori, in parole povere: sono c...... i loro!
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.