Certificato di destinazione urbanistica (CDU)

messaggio inserito martedì 9 ottobre 2018 da BRB

[post n° 413552]

Certificato di destinazione urbanistica (CDU)

In caso di compravendita di un terreno è il venditore o l'acquirente che deve fornire il CDU al notaio per il rogito ?
:
che io sappia spetta al venditore!
:
condivido, il venditore.
:
Grazie, e chi glielo dovrebbe dire ?
:
se c'è, il mediatore (agenzia), altrimenti il notaio stesso quando chiede la documentazione preliminare relativa all'immobile e/o al terreno per redigere l'atto, include anche il CDU...
:
grazie vikika...
il mediatore non c'è.
La cosa strana è che il notaio ha fatto avere, un elenco di varie cose che occorrono all'acquirente senza specificare chi è tenuto a produrre quella documentazione.
E l'acquirente ha fatto avere a me (tecnico incaricato dalla parte acquirente di verificare la conformità urbanistica di ciò che sta andando a comprare) questo elenco...
:
allora fai presente al tuo cliente che il CDU lo deve fornire il venditore a sua cura e spese (non ricordo cosa e se si paga...) e ovviamente qualunque eventuale difformità, incogruenza che tu eventualmente rileverai dovrà essere sistemata dall'attuale proprietario PRIMAdella vendita.
:
Guarda BRB, potrei aggiungere in calce una bella punta polemica sull'operato (o meglio, non operato) dei notai... ma evito.
:
Circa lo CdU....ho parlato stamani con il tecnico della parte venditrice.
Lui sostiene che nella provincia in cui sarà fatto il rogito .. .. È consuetudine che sia l'acquirente a richidere il certificato.
Ma sarà possibile ?
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.