Durc e conseguente cila

messaggio inserito mercoledì 10 ottobre 2018 da Silvietto

[post n° 413590]

Durc e conseguente cila

Buongiorno.
Volevo chiedervi una grossa cortesia.
Mi sono affidato ad una ditta per lavori di ristrutturazione straordinari da effettuare su un appartamento sito a Roma e questa aveva il durc scaduto a maggio.
Hanno fatto i pagamenti f24 per regolarizzare il tutto circa dieci giorni fa ma ancora nessuna risposta.
Volevo sapere se ci fosse la possibilità tramite voi o in altro modo di capire quando arriverà.
E soprattutto c'è un tempo massimo per il rilascio?
Cosa mi consigliate di fare o chiedere alla ditta?
Grazie infinite
:
Se deve fare un intervento di manutenzione straordinaria ha bisogno di un professionista per il titolo edilizio quindi la cosa più logica non è chiedere a noi ma al suo professionista di fiducia un sollecito alla ditta per la verifica della regolarità contributiva.
Ovviamente se non ha già un professionista di fiducia il consiglio è di incaricarne uno quanto prima.
:
Dalle poche informazioni direi han tempo 30gg da inizio istruttoria, ma è più materia da commercialista che Architetto.
In ogni caso nel rigetto del durc è indicato verso quale cassa o ente (inps o inail) è inadempiente e quindi si può contattare direttamente il centralino di quel ente per maggiori informazioni. Per il resto finché il durc non è in regola i lavori non partono.
:
Hanno fatto 5 solleciti tramite commercialista senza ottenere risposta.
Comunque io ti ringrazio tanto.
Aspetterò fino la prossima settimana e vediamo cosa succederà.
Grazie ancora
:
Hanno fatto vari solleciti all'Inps senza ottenere risposta.
Per questo sono preoccupato,non vorrei che ci fosse qualcosa di più grande da pagare per il quale si possa protrarre di molto la cosa.
Grazie mille per la risposta.
:
Esistono altre ditte.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.