collaborazione con portale web per professionisti

messaggio inserito lunedì 14 gennaio 2019 da azzurro71

[post n° 416704]

collaborazione con portale web per professionisti

Salve sono un'archietetto, qualcuno può darmi un parere su queste piattaformi digitali che fanno da tramite tra il cliente e il professionista nel campo immobiliare e settori collegati (pratiche edilizie catastali e/o comunali) ricevendo incarichi nella propria zona di competenza e verranno assegnati lavori già presi da loro a carico e quindi pagati direttamente da loro (quindi il professionista non ha contatti con il cliente, ma si interfaccia direttamente con i responsabili del portale web).
Ti chiedono di compilare un modulo con le varie informazioni personali e poi ti inviano un contratto da firmare, dove vengono elencate tutte le condizioni per avviare questa collaborazione, tra cui il Corrispettivo con un relativo listino prezzi ( modesto, visto che naturalmente loro sono gli intermediari ) e i la tempistica per espletare le pratiche. Corrispettivo comprensivo di qualunque guadagno, costo, spesa, onere e rischio connesso all'esecuzione dei servizi richiesti. Al corrispettivo verrà aggiunta l'IVA.
Richiedono : Iscrizione Albo professionale, Partita Iva e Copertura assicurativa.
Se qualcuno ha mai sentito parlare o avuto esperienza in questo settore, vorrei sapere informazioni se possibile, per sapere se ne vale la pena o no. Grazie
:
TIPO?
da abolire assolutamente protno pro, rimissione totale nel nostro caso.
:
non è ProntoPro è un altro portale
:
Se è facile ristrutturare ho un giovane collega che ci si trova molto bene...
:
Ciao ma Facile Ristrutturare se ho visto bene non è rivolto ai singoli profesionisti, ma alle imprese edili per cercare nuovi clienti o sbaglio ? Comunque il portale a cui io faccio riferimento si chiama La Casa nel Web.
:
Per consulenza tecnica dice: "Il professionista, con progetto dedicato e completo, potrà ottimizzare e sfruttare al meglio la disposizione interna della tua casa".
Essendo un portale immobiliare finalizzato alla vendita o all'acquisto, non credo che il tecnico debba proprio fare una pratica e seguire i lavori, ma piuttosto offrire un progetto per mostrare le potenzialità dell'immobile. Almeno così sembra.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.