Sanatoria condominiale

messaggio inserito mercoledì 30 gennaio 2019 da Pixis

[post n° 417327]

Sanatoria condominiale

Buonasera,

Recentemente ho comprato un appartamento (attico) e dall'accesso agli atti effettuata dal mio architetto abbiamo scoperto che ci sono delle difformità strutturali del palazzo. Nello specifico: in progetto doveva essere costruito un balcone che però non è mai sorto e al posto di questo le due camere da letto sono diventate più grandi.

Doveva esserci una colonna di bagni in tutta la scala relativa al mio appartamento ma mai realizzata

Risulta che il palazzo sia più alto di 1 mt.



Dall'ufficio tecnico ci dicono che non è sanabile solo il nostro appartamento ma che è meglio che venga sanato tutto il palazzo.

Il capo condomino ha indetto una riunione straordinaria. 

A questo punto io vorrei sapere:

È necessaria la maggioranza o ci vuole l'unanimitá?

Nel caso in cui ci volesse la maggioranza e la raggiungessimo gli altri sarebbero obbligati a pagare lo stesso?



Grazie
:
Questa domanda dovrebbe essere posta su un forum di amministratori condominiali, noi non abbiamo la competenza.
Io come architetto posso solo dirle che l'accesso agli atti andava fatto prima dell'acquisto, proprio per scongiurare questi problemi.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.