Colaboratore della DL, chi ha la responsabilità ?

messaggio inserito martedì 5 febbraio 2019 da Claudio

[post n° 417507]

Colaboratore della DL, chi ha la responsabilità ?

Un collega mi ha chiesto di fare la DL per un nuovo edificio, formalmente la DL viene affidata al mio collega ma sostanzialmente me ne devo occupare io. Ovviamente verrò pagato dallo studio come un collaboratore esterno a partita Iva e il compenso è più o meno calcolato ad ore di impegno. Il dubbio è che accade se vi sono contestazione alla DL se io redigo a mio nome dei report dei sopralluoghi e sostanzialmente sarò io presente in cantiere? Se i report vengono redatti dal sottoscritto ma a nome e per conto del DL senza che compaia il mio nome cambia qualcosa. E' pur vero che in cantiere ci vado io e che non sono un dipendente dello studio ma un professionista chiamato dal collega. Non vorrei assumere responsabilità da DL a fronte di un corrispettivo in denaro non congruo. grazie
:
i documenti vanno firmati dal DL,se proprio non puoi evitarlo firmali tu, ma fatteli controfirmare anche da lui per convalida. Il responsabile è sempre e comunque lui.
Ricordati che, come hai detto tu: " vieni pagato dallo studio come un collaboratore esterno a partita Iva" e come tale devi comportarti
:
Quoto l'ottimo ponteggi.
Aggiungo che non ho capito se parliamo di pubblico o privato perchè le cose cambiano e molto.

Detto questo non firmare nulla, tutti gli atti devono essere a firma del DL.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.