Come operare se neccessario un cambio di categoria catastale

messaggio inserito giovedì 21 febbraio 2019 da Arturo

[post n° 418176]

Come operare se neccessario un cambio di categoria catastale

In un negozio costituito da tre ambienti - 1 registrato al catasto sin dal 2015 come C1 e 2 come C2 è possibile nei locali C2 svolgere attività di formazione come Corsi di Make up ? Bisogna necessariamente fare un cambio di destinazione da C2 a C3 ?
:
il c2 è solo locali di deposito, bisogna per forza fare prima in comune il cambio di destinazione, ammesso sia fattibile, e solo dopo l'ok comunale procedere all'aggiornamento catastale.
il c3 ormai non viene più dato, inoltre il c3 indica i laboratori di arti e mestieri quindi non va bene per locali per corsi di formazione che non siano soggetti a trasformazione (es. onicotecnica sì, make up no). va bene il c1 in questo caso, oppure a10
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.