SCELTA DI VITA:HELP!!

messaggio inserito lunedì 14 febbraio 2005 da arale

arale : [post n° 42166]

SCELTA DI VITA:HELP!!

Salve, ho bisogno di un consiglio da chi ha un pò di esperienza lavorativa..: sono ingegnere edile-architetto (laurea 4s), abilitata alla professione, laureata da 4 mesi.Da quasi un mese lavoro in uno studio piccolo di un architetto, piccoli porgetti, ristrutturazioni, molte DIA e restauri. Nello studio c'è un altro ingegnere edile e solo il titolare. Mi è stato proprosto di aprire la partita IVA per poi diventare, appena possibile, cosia dello studio.
Il lavoro non manca.L'alternativa è uno studio molto più grande, che fa concorsi internazionali,grandi progetti, urbanistica, ecc., è una società di ingegneria. Mi hanno proprosto 6 mesi di porva (cioè non pagati o poco) per poi passare a un contratto decente (non a progetto).
Vorrei, così ad intuito sapere qual'è l'occasione migliore da qualcuno che nel lavoro c'è dentro da un pò..scusate se mi sono dilungata.
Grazie mille a tutti.

arale :
"cosia": socia scritto velocemente..scusate..
marcello :
Se non hai impellenti necessità economiche, ti consiglio l'esperienza nel grande studio: sono occasioni che non capitano tutti i giorni, lavorare su progetti internazionali e di grande respiro è senza dubbio più stimolante, anche se più complicato. Certo, dovresti strappare almeno un rimborso spese, perchè lavorare completamente gratis non è giusto ed è frustrante, ed aiuta ad incrementare il malcostume diffuso secondo il quale un architetto neolaureato non deve essere pagato per nulla! Comunque la gavetta iniziale la abbiamo fatta tutti (o per lo meno, io l'ho fatta!). In bocca al lupo!
laurark :
capisco l'abbondanza di carne fresca del mercato e l'incertezza del datore di lavoro sulle capacità del lavorante....ma per esperienza non mi fido più di posti in cui non pagano niente e ti fanno vedere tante belle prospettive....poi tu sei ingengere e non uno dei numerosi architetti da macello.

almeno un minimo si devono mettere in gioco anche loro.per apertura partita IVA.....fagli poi però capire che non sei un "dipendente" a quel punto....
good luck!!
steppi :
provassi a tenere il piede in due staffe?Potresti farti mettere part-time da entrambi??So che magari è utopistica ma è un'idea!!!
Tanto lo studio "international" non ti pagherebbe,l'altro studio che sarebbe già una cosa molto più concreta potresti farlo "temporeggiare" in attesa della partita iva...

...ma non è che posso lavorare al posto tuo?:))
CIAAAOOOOOOOOO!!!!!!!!!!!
arale :
che carini che siete!!
oggi l'architetto ha detto che intanto che decido cosa fare della mia vita potrebbe farmi un contratto a progetto (perchè vuole pagarmi) ma che tra tre mesi DEVO aprire la partita IVA perchè come contratto fa schifo (ma va!?) e non lo vuole prolungare. Il mio desiderio è comunque quello di essere assunta da un'azienda perchè sono di natura ansiosa e credo che fare la libera professionista mi ucciderebbe quindi essere assunta dallo studio grande (dopo il periodone di prova semi-gratuito) forse sarebbe un buon surrugato..comunque devo ancora incontrarli per sapere l'offerta. Vi terrò aggiornati su questo improvvisato blog "il primo impiego di una neoingegnere"..
Anticipo le prossime puntate dicendo che c'è una grande azienda (non credo di poter fare nomi ma è importante) che mi deve dare una risposta, ho fatto il colloquio e se non fosse che mi dovrei spostare di 150 Km ci spererei proprio..VA bhè, alla prossima e GRAZIE!!
arale :
ho parlato con l'ing. (della grande società di ing.), offerta:con apertura della partita IVA 600 euro netti al mese per 6 mesi poi 1100 netti, non so per quanto tempo.
L'arch.(lo studio piccolo) mi ha offerto dai 600 agli 800 a mese per sei mesi poi 1100 netti al mese, sempre con la partita iva.Calcolando che per un affitto mi servono almeno 250 euro entrambe le offerte del periodo di prova vanno bene, ma non so proprio cosa scegliere..(posso scaricare l'affitto?). Vi prego, datemi dei consigli su cosa fareste VOI.

Grazie.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.