Doccia nell'antibagno

messaggio inserito lunedì 1 luglio 2019 da daco

daco : [post n° 422735]

Doccia nell'antibagno

Buongiorno a tutti,
mi sono già documentato sull'argomento ma vorrei comunque un consiglio. Nel progettare una piccola ristrutturazione, mi trovo quasi obbligato a collocare la doccia nell'antibagno. I vari regolamenti che ho visionato (mi trovo in Lombardia, provincia di Como) specificano solo che il locale del vaso igienico devono essere disimpegnati. Me lo confermate? esiste una normativa in merito che non conosco? grazie
Campanellino :
confermo, la doccia può essere nell'antibagno, così come il lavabo. L'importante è che tra wc e soggiorno ci siano 2 porte.
ponteggiroma :
a me, sinceramente, non risulta che il bagno debba essere disimpegnato dal soggiorno, ma solo dalla cucina
Campanellino :
dalle mie parti (provincia di Milano) il bagno deve essere disimpegnato da tutti gli ambienti definiti "di abitazione", ovvero: cucina, soggiorno, studio, camere...tutti insomma, fatta eccezione solo per il secondo bagno che può avere accesso diretto dalla camera.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.