Umidità

messaggio inserito mercoledì 17 luglio 2019 da Giomma

Giomma : [post n° 423213]

Umidità

Buongiorno a tutti e tutte,
nello studio di una ristrutturazione mi trovo di fronte al seguente problema:
appartamento al piano terra che presenta macchie di umidità in cucina (esposta a nord) e qualche macchia in una parete a sud. Il dubbio più grande riguarda la situazione su un muro portante che divide un bagno da una camera, su questo muro (lato camera) recentemente si è intervenuto poichè rasatura e intonaco si sono distaccati laddove si creano macchie di umidità. Premettendo che queste sono parole del cliente poichè ad oggi è stato ripristinato, mi viene difficile pensare che sia umidità di risalita e vorrei chiedervi pareri e possibili interventi per risolvere questi problemi.
Grazie in anticipo.
ArchiFra :
se è esclusa l'umidità di risalita e non è possibile fare un cappotto esterno, consiglio vivamente il termointonaco.
casa mia è vecchia, costruita senza nemmeno la cassa vuota. quando sono stati fatti nel condominio lavori di sistemazione degli intonaci esterni, il genio del DL (ingegnere senza nessuna competenza in questo ambito, ma che ha preso l'incarico solo in qualità di fratello di 2 condomine, nonostante fossimo almeno altri 3 tecnici con competenze specifiche residenti) ha deciso di fare gli intonaci epossidici totalmene impermeabili, nonostante sia noi colleghi che la ditta stessa dicessimo che per il tipo di struttura erano assolutamente inadatti.
dopo i lavori, tutti coloro che avevano le pareti esposte a nord e ovest hanno iniziato ad avere problemi di muffa spaventosi, ma parlo di efflorescenze di 2 cm di altezza per uno sviluppo di un paio di metri quadri, ben lontani da ogni ponte termico e che si presentavano ogni mese dopo tregua da trattamenti.
non potendo fare il cappotto esterno, abbiamo contattato un tinteggiatore che ha applicato un termointonaco riflettente che ha completamente risolto il problema: sono 6 anni che lo abbiamo e non abbiamo più avuto mezza muffa.
ponteggiroma :
secondo me è di risalita, non è spiegabile altrimenti, trattandosi di muro portante che separa due ambienti riscaldati.
Giomma :
Anche io ho inizialmente pensato alla risalita, non mi torna il fatto che le macchie si manifestano a circa 1,5 metri da terra. Ho pensato, forse sbagliando, che se fosse stata di risalita avrebbe intaccato anche la porzione bassa dei muri. Grazie dei contributi e ad Archifra per aver condiviso la sua esperienza.
Giomma :
Anche io ho inizialmente pensato alla risalita, non mi torna il fatto che le macchie si manifestano a circa 1,5 metri da terra. Ho pensato, forse sbagliando, che se fosse stata di risalita avrebbe intaccato anche la porzione bassa dei muri. Grazie dei contributi e ad Archifra per aver condiviso la sua esperienza.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.