incarico di Responsabile dei lavori D.Lgs. 81/2008

messaggio inserito lunedì 22 luglio 2019 da fedora

fedora : [post n° 423367]

incarico di Responsabile dei lavori D.Lgs. 81/2008

Buonasera, faccio il coordinatore della sicurezza in piccoli cantieri.
Vi chiedo come vi comportate in genere riguardo alla figura del "Responsabile dei Lavori".
Se il committente non vi chiede nulla in merito, indicate un responsabile dei lavori in notifica oppure no?
E se invece il committente dà per scontato che siate voi, (CSE), anche il Responsabile dei Lavori, accettate "senza battere ciglio"? grazie in anticipo
Albo :
Per la nomina bisogna accettare per iscritto e si deve avere potere di spesa, inoltre e una facoltà non obbligo quindi se non espressamente richiesto non lo inserisco.
Io no, non accetto di fare csp/e e responsabile gratuitamente o mi faccio pagare (e lautamente) o mi rifiuto.
Più cappelli indossi in un cantiere, più in caso di incidente diventa problematica la situazione anche perché alla nomina non corrisponde quasi mai poi possibilità di scelta tecnico economica.
ponteggiroma :
se non diversamente nominato, il responsabile dei lavori è l'amministratore del condominio
desnip :
Nei condomini, ponteggi. Ma in un lavoro privato, se non è espressamente nominato è il committente.
fedora :
ponteggiroma grazie della risposta, conferma un po' quello che pensavo
fedora :
grazie della risposta desnip
fedora :
grazie mille, mi avete chiarito le idee
ponteggiroma :
beh desnip, mi sembra logico, nei privati in senso stretto, è la persona fisica,
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.