Lavoro privato in un condominio: DL e Coordinatore alla sicurezza

messaggio inserito lunedì 26 agosto 2019 da GIANGI

GIANGI : [post n° 424014]

Lavoro privato in un condominio: DL e Coordinatore alla sicurezza

Ciao.
Mi trovo in un condominio con nomina di direttore dei lavori. L'impresa dovrebbe affidare il montaggio dei ponteggi a ditta esterna per cui scatta il PSC. Secondo voi il condominio può nominarmi ANCHE coordinatore alla sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione?
In tal caso potrebbe andar bene un 5%-7% di onorario sull'importo lavori appaltati?
ponteggiroma :
Dipende dall'importo lavori
nikosky :
GIANGI questa è una diatriba lunga e complessa che purtroppo la legge non chiarisce.
L'art. 90 del DLgs 81/08 parla chiarmente ed esplicitamente di una o due imprese ESECUTRICI.

Poichè la ditta dei ponteggi lavorerà sotto il controllo della ditta affidataria di fatto non farà le lavorazioni bensi i soli apprestamenti. Quindi legislativamente NO, non è necessario il PSC.
Ora questa cosa, così come per le gru, autogru, betoniere etc, da molti ispettori è stata accettata, da altri NO, e ritengono che, essendoci due ditte sia necessaria la nomina del Coordinatore etc etc.

E' il committente che deve scegliere se rischiare o no (l'amministratore di solito non rischia tanto i soldi non sono i suoi), ad ogni modo se non superi i 200 uomini/giorno dovrai fare PSC, le ditte faranno il POS ma non dovrai fare la notifica preliminare.

P.S. se riuscirai ad ottenere il POS dalla ditta dei ponteggi chiamata dalla ditta esecutrice fammelo sapere perchè sarebbe un evento grnadiosom per non parlare dei POS per noleggi a caldo delle autogru.

Per il compenso ti ha già risposto Ponteggiroma, calcola che la multa base per il CSE è 1800€....se si fermano ad una sola sanzione.
GIANGI :
Inferiore ad euro 100.000 con un'impresa appaltatrice e una subappaltatrice che si dedicherà solo a montaggio e smontaggio dei ponteggi
nikosky :
se fosse stato ul lavoro pubblico la parcella a base di gara sarebbe stata di 5700 oltre cassa e iva......valuta te ma non salirei sopra i 5000 se te li danno, in caso di offerte troverebbero anche tra i 2500 e i 3500€.
GIANGI :
Quindi posso fare sia il DL che il coordinatore della sicurezza?
nikosky :
certo assolutamente si, un incarico non pregiudica l'altro, anzi. nella nomina però fai in modo che il Responsabile dei Lavori resti in capo all'amministratore o, altrimenti, a seguito di congruo compenso puoi fare anche quello (occhio perchè le multe salgono in maniera esponenziale).
GIAN :
Il caso è il seguente:
importo lavori superiore ad euro 100.000, durata lavoro superiore ai 200 uomini/giorno ed una sola ditta che farà tutto il lavoro con le sue maestranze ed attrezzature. Il condominio presenterà la notifica preliminare ma in questa situazione occorre la nomina del CSP e CSE e quindi la redazione del PSC?
Grazie
nikosky :
art. 90 comma 9 del DLgs 81/08
unica impresa sopra 200u/g, no PSC perchè non c'è nulla da coordinare, NO CSP, NO CSE perchè non c'è nulla da coordinare, invio notifica.

ovviamente sempre e comunque redazione del POS da parte dell'impresa.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.