Pozzo in servitù di passaggio

messaggio inserito giovedì 3 ottobre 2019 da Vesuvio10

Vesuvio10 : [post n° 425151]

Pozzo in servitù di passaggio

Buongiorno, vi chiedo cortesemente un consiglio: possiedo una strada di servitù che confina con un terreno agricolo. Metà stradina è di mia proprietà, l altra metà del proprietario del terreno. Quest'ultimo, senza nessun preavviso, ha scavato un pozzo per prelevare l'acqua dal terreno proprio nella porzione di stradina di mia proprietà. Ora vi chiedo: è legittimo che il pozzo sia stato costruito nella mia metà? Se non lo è, come mi consigliate di procedere per sistemare la faccenda? Grazie
ArchiFra :
no, non è assolutamente legittimo inoltre il pozzo non può essere costruito in assenza di autorizzazione della provincia. si rivolga alla provincia e veda se loro hanno autorizzato: in caso negativo il suo vicino si prende una denuncia penale per captazione abusiva
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.