PDC e abusivismo

messaggio inserito mercoledì 9 ottobre 2019 da Paolino87

[post n° 425289]

PDC e abusivismo

Buongiorno, mi sono stati commissionati la progettazione di una scala esterna e l’abbattimento di un balcone e la realizzazione dello stesso con una profondità maggiore. Fin qui nulla di strano. Il problema è che sul lotto il committente ha realizzato in un angolo una sorta di deposito abusivo (5x4m). Come mi devo comportare? Quale iter seguire? Tale deposito già so che non può essere sanato al 99%. Proseguo non evidenziando quella parte di lotto? Grazie mille
:
No: prima si demolisce il deposito e poi procedi
:
Non puoi fare finta di non vedere l'abuso, che tra l'altro è nello stesso lotto in questione.
Quando presenterai la pratica infatti, descriverai sia in relazione sia con allegati grafici lo stato di fatto, e se ometti una irregolarità così importante sei passibile di denuncia.
Poi oggigiorno molti tecnici comunali utilizzano strumenti come Google Maps e aerofotogrammetrie per la verifica preventiva della pratica, e se trovano un'incongruenza con il progetto presentato, possono più facilmente fare un sopralluogo.
Se non puoi sanare l'unica strada è la demolizione.
Non fare leggerezze solo per il fatto di non perdere il cliente, ne va della tua professione e della tua fedina penale.
Non voglio essere drastico, ma dal fare un piccolo progetto per guadagnare qualcosa omettendo un abuso, a correre per il Tribunale la strada è molto breve.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.