Cila, chiusura e accatastamento

messaggio inserito martedì 26 novembre 2019 da luc2019

luc2019 : [post n° 427037]

Cila, chiusura e accatastamento

Buonasera, a seguito della presentazione di una cila nel 2015 per la demolizione di una porta d'accesso ad un corridoio, ho chiuso erroneamente la stessa nel 2017, dichiarando di non aver apportato nessuna modifica al classamento senza variazioni sensibili catastali. Sull'allegato della Cila la demolizione era graficamente corretta. Successivamente (2019) ho accatastato l'immobile correttamente facendo riferimento al numero di Cila suddetta. L'accatastamento è andato a buon fine. Si tratta di un tramezzo di passaggio tra ingresso e corridoio (modifica praticamente irrelevante, il catasto non ha rilevato incongruenze). Posso ritenere la pratica corretta anche se la chiusura lavori non ha in allegato l'effetivo nuovo accatastamento? Altrimenti come devo procedere?
La ringrazio anticipatamente
Cordialmente
unfor :
giusto rifare le piante catastali, ma cha variazioni al classamento ci sarebbero?
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.