Altezza finestre oltre limite di tolleranza del 2%rispetto al progetto.

messaggio inserito mercoledì 26 febbraio 2020 da Rossa

Rossa : [post n° 429567]

Altezza finestre oltre limite di tolleranza del 2%rispetto al progetto.

In un condominio in alcuni appartamenti l’ Altezza delle finestre risulta superiore e/o inferiore di pochissimi cm ( 6-10 cm ) . La differenza però supera Il limite di tolleranza del 2% rispetto alle dimensioni delle finestre riportate nel progetto approvato. Questa lieve differenza di altezza non compromette il rapporto aeroilluminante dei locali abitativi e non compromette il disegno di facciata in quanto non si può neppure percepire e sono comunque ampiamente rispettati i requisiti igienico sanitari di aerazione dei vani interessati, la Domanda è: questa differenza di altezza della finestra è da considerarsi comunque una difformità ? Anche in caso di impercettibile differenza di misura il limite del 2% si applica anche alle porte e finestre ?
desnip :
Per le difformità esistono delle tolleranze, se quelle tolleranze sono superate, cos'altro vogliamo? Secondo me sono difformità e basta, non so a quali altri principi possiamo appellarci.
Rossa :
Grazie per la risposta.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.