Spostamento di residenza in immobile in fase di costruzione

messaggio inserito lunedì 30 marzo 2020 da Claudio

Claudio : [post n° 430463]

Spostamento di residenza in immobile in fase di costruzione

Buongiorno,
Ho ultimato i lavori presso un immobile risultante in catasto come "in fase di costruzione". Il cliente mi chiede se per trasferire la sua residenza e ottenere il numero civico dal Comune si può fare prima o dopo aver correttamente accatastato l'immobile in residenziale.
paoletta :
Ultimato in che senso? Hai fatto fine lavori? Hai fatto S.C.A.?
Claudio :
Grazie per l'interesse. Ho mandato a mezzo pec la fine dei lavori per una cila. Non ho ancora fatto la S.C.A
gioma :
La domanda di attribuzione del num. civ. deve essere fatta a costruzione ultimata ma prima che il fabbricato venga occupato.
Di solito viene presentata contestualmente alla consegna in Comune della SCA.
paoletta :
ma di che tipo di lavori stiamo parlando?
Claudio :
Ho completato un rustico di una villetta bifamiliare
paoletta :
con una cila?
Claudio :
Certo, aveva tutte le partizioni interne e tampognato esternamente, impianti tracciati ed in parte passati, tetto gia posato...in pratica ho dovuto solo pavimentare, mettere gli infissi ed intonacare
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.