ARCHITETTO DOCENTE

messaggio inserito mercoledì 1 aprile 2020 da DAVIDE

[post n° 430554]

ARCHITETTO DOCENTE

SONO UN PROFESSIONISTA ARCHITETTO E ANCHE DOCENTE PRESSO ISTITUTO SUPERIORE....SPETTA IL BONUS 600 EURO????GRAZIE
:
secondo me queste domande vanno fatte all'INPS o a INARCASSA.
:
domanda inoltrata cmq.... vedremo
:
fammi capire, in questi giorni in cui voi professori fate lezione da casa, vi hanno sospeso lo stipendio?
:
articolo del 20 Mar 2020 prima del nuovo dm ...
:
polpetta i cantieri sono chiusi...
:
ma le capre le hanno liberate oggi perche' e' il primo aprile o per le fantomatiche 600 euro gratis?
:
Vi e' comunque un calo di introiti non indifferenti per studi professionali anche se a tempo perso sono docenti.....dai polpetta non ti offendere :-)
:
Ma chi si offende.
Sei tu che vivi fra le nuvole e ti svegli oggi. Io sono contenta di avere colleghi come te!
:
Ho effettuato una mia analisi e mi chiedevo se qualcuno si fosse posto la stessa domanda.
Visto che nessuno mi ha dato una sua considerazione espongo la mia.
Il D.L 18 Marzo 2020 n 18 , art.44 , sembra chiaro al comma 2, " ISCRITTI A ENTI DI DIRITTO PRIVATO" dopodiché rimanda ai chiarimenti attuativi del ministero del Lavoro e delle politiche sociali di concerto con il ministero dell'economia, il quale , a mio avviso esclude solo a chi richiede indennità ad altro ente.

ART.27 si riferisce a chi e' iscritto a gestione separata INPS.
Quindi credo, e potrei sbagliarmi che l'indennità a professionisti con p.IVA attualmente docenti , posso fare richiesta.
:
...ma girare il quesito a "Professione INPS" pare brutto?
:
Questo sta diventando il forum di "Professione Commercialista", anche se, per l'aria che tira, potrebbe diventare quello di "Professione Assassino".
Ma soprattutto: chi ca@@o è polpetta?
:
@Paoletta, io da oggi in poi ti chiamerò polpetta... è più simpatico! ;-)

@ArchiFish, quoto Professione Assassino
:
che simpatici pesci d'aprile ieri qui sulla bacheca. o era il giorno del principiante?
:
Grazie del risconto ...
:
Purtroppo il nostro lavoro, include anche questo...Noi siamo professionisti che si devono districare sotto tutti gli aspetti.... siamo commercialisti, procacciatori d'affari, psicologi, faccendieri, ecc.ec... ecc.ed infine tecnici...
:
E' per quello che si rimane principianti.
Vuoi fare il professore? Fai il professore.
Vuoi fare l'architetto? Fai l'architetto.
Non c'e' bisogno di fare il commercialista, ce ne son di validi. li paghi e fanno il loro lavoro.
Idem per le altre figure professionali.
Poi ci sono quelli che vanno su internet a cercare come si fa una SCIA, perche' non conoscono le basi delle basi e non si sviscerano le norme come andrebbe fatto. E' logico, se pretendono di fare 2/3/4 lavori, dove lo trovano il tempo per specializzarsi?
:
ho lo stesso dilemma... in teoria no, xkè quando firmiamo il contratto con la scuola dovremmo cancellarci da inarcassa... ma vedo che poi, quando c'è da pagare non guardano in faccia nessuno..
:
Salve Davide, mi chiamo Francesco. Sono un docente di ruolo (quindi con contributi Inps) e sono ingegnere libero professionista (contributi gestione separata Inps, dato che Inarcassa non permette l'iscrizione alla stessa Inarcassa quando un ingegnere o architetto è un dipendente pubblico o privato). Dunque, sono un ingegnere che paga doppia contribuzione (Inps in qualità di docente e gestione separata Inps in qualità di libero professionista). Hai qualche novità? Io non ho inoltrato la domanda ad Inps in quanto nella domanda Inps bisogna dichiarare l'iscrizione esclusiva alla gestione separata (mentre io, come già scritto, non sono iscritto solo alla gestione separata, bensì anche ad Inps in qualità di docente). Inarcassa non mi permette di inviare domanda in quanto non sono iscritto ad Inarcassa. Come dobbiamo regolarci? Mi sai dare qualche delucidazione?
:
@francescopapaianni ma se sei docente di ruolo in questi giorni continui a percepire lo stipendio? Fai lezioni ai tuoi studenti in modalità videoconferenza?
:
@FrancescoPapaianni: ma non ti sorge il dubbio che semplicemente il bonus non ti spetta? Ma lo volete capire o no che si tratta di un aiuto per chi non lavora o ha subito una forte riduzione del fatturato?
:
ma anche noi abbiamo subito un forte danno al fatturato!!!!!ci facciamo solo il mazzo due volte con due lavori!!
:
Vabbè, questa musica l'ho già sentita...evidentemente o si è troppo sordi o non si vuole sentire. Un avvocato docente (se rientra nei limiti di reddito) percepisce 600 euro di bonus, un ingegnere docente (se rientra nei limiti di reddito) non percepisce i 600 euro. E' facile da comprendere come esempio pratico? Chi ha guadagnato negli scorsi anni fino a 50 mila euro ha bisogno dell'aiuto di 600 euro? Io a marzo e aprile come ingegnere ho guadagnato zero e sottolineo zero. La mia attività non ha subito una forte riduzione del fatturato? Che c'entra il fatto della docenza? Sono due aspetti ben distinti e separati, solo che chi non vuole vedere oltre il proprio naso tira sempre in ballo la musica dello stipendio fisso. Comunque, l'esempio riportato all'inizio dovrebbe fare comprendere le disparità di trattamento che vengono attuate (potrei fare numerosissimi esempi anche con altre categorie professionali), a meno che non si voglia far finta di non capire o deviare il discorso su altri aspetti che non c'entrano assolutamente niente. Non ho ancora ricevuto inaspettatamente (questa frase è ironica ovviamente, non voglio ricevere risposte in tal senso) risposta al messaggio con la lagna che tutti dovranno chiudere, che la gente non può quasi quasi mangiare. Ma stiamo scherzando o dite sul serio? Veramente un avvocato su due o più di un ingegnere o architetto su tre (lo stesso vale per i commercialisti) è in emergenza per l'interruzione di un mese e mezzo? Comunque, la mia domanda era un'altra. Di leggere so leggere, al momento so benissimo che il bonus non mi spetta né deve venire magari "Pinco Pallo" a "illuminarmi" con risposte pretestuose e fuoriluogo. La mia domanda è riferita a chi è nella mia stessa situazione, in modo tale da avere un confronto serio e lucido. Qualsiasi docente, al contempo ingegnere/architetto, mi farebbe cosa lieta e gradita se potesse mettersi in contatto con me. Grazie... p.s. non sono qui per fare polemiche con partecipanti a questa discussione, ma ripeto che vorrei confrontarmi solo con chi è nella mia stessa situazione o con chi saprebbe aggiornarmi di qualche eventuale sviluppo...
:
"ma anche noi abbiamo subito un forte danno al fatturato!!!!!ci facciamo solo il mazzo due volte con due lavori!!"
Nessuno vi obbliga: siate così gentili da lasciare uno dei due lavori a chi non ne ha nessuno!!!
:
Guarda che se c'e' qualcuno che fa il sordo sei tu.
Al di la' della professione e delle differenze di trattamento fra classi di professionisti; casse previdenziali private e inps. Nella situazione in cui viviamo, ci sono persone che NON PRENDONO nemmeno un centesimo. HANNO SMESSO di essere pagate. NON POSSONO fare la spesa.
Tu rientri fra queste?
:
ma che squallore guarda... Ci vuole una coraggio ad avere certe pretese. Se leggo su questa bacheca decine di messaggi simili, figuriamoci quanti ce ne sono in Italia. Come ha scritto ponteggiroma in qualche altro post sta venendo fuori il vero marciume. Che schifo
:
basta che impari a farti il mazzo una volta per avere un lavoro. a me nulla cade dal cielo e per portare a casa un po di soldi devo scendere al compromesso di lavorare di giorno a scuola, e quando posso e riesco come architetto. ma soprattutto non porto via lavoro a nessuno. siamo tutti in difficoltà ora e non capisco perchè dobbiamo farci la guerra.
sei architetto (con partita iva)? ti spetta il bonus. io la vedo così, anche se poi in pratica non lo è
:
Bravissima Mary
:
Buongiorno anche io sono docente con contratto a tempo determinato e iscritto ad inarcassa con partita IVA. Posso fare la richiesta dei 600 oppure no! Onestamente ancora non l'ho capito prima ero convinto di no ma adesso leggendo questo forum credo il contrario! Mi sbaglio voi cosa avete fatto?
:
La regola è molto semplice: percepisci un reddito? percepisci una pensione? Non hai diritto al bonus.
Se pensate il contrario, provate a fare la domanda, ma poi dovrete dichiarare il falso, visto che bisogna sottoscrivere una dichiarazione in cui si attesta proprio di non percepire altro reddito.
:
quando firmi un contratto, anche se a tempo determinato, devi concellarti da inarcassa.. anche se continui ad esercitare la professione di architetto. quindi, burocraticamente, non ci spetta il bonus.
:
in realtà, io ho fatto domanda, senza dichiarare il falso. non c'è scritto che non percepisco altro reddito. Ho solamente saltato la dichiarazione di essere iscritta ad inarcassa. Comunque tranquillo, non ti portiamo via i tuoi 600 euro, non ci spettano, li devo restituire.
:
"Comunque tranquillo, non ti portiamo via i tuoi 600 euro, non ci spettano, li devo restituire"
Questo e' l'atteggiamento che dimostra alto valore etico e morale che un "professionista" E ANCHE "docente" deve avere?
Complimenti.
:
Ma, paoletta, non ti viene il dubbio che possano esserci situazioni particolari, prima di sparare i tuoi giudizi? Io ad esempio sono docente part time perchè penso di non poter fare l'insegnante a tempo perso e l'architetto a tempo pieno. Adesso mantengo la famiglia con 800 euro al mese e lavoro 10 ore al giorno come docente. Forse (ma non sta a te giudicare) mi spetterebbero sti 600 euro..
:
Per evitare di ricevere risposte assurde, specifico che con "mi spetterebbero" intendevo dire che mi trovo nella situazione di averne bisogno, nonostante il famoso stimendio fisso di noi insegnanti che tanto irrita qualcuno. Ma non ho fatto richiesta, questo per rispondere a chi ha aperto il post, perchè, in quanto insegnante, non sono più in inarcassa (a cui verso il 4% regolarmente) e in quanto docente l'inps non prevede il contributo, a prescindere dallo stipendio che si percepisce, per chiunque abbia lavoro dipendente. Ciao a tutti.
:
guarda, non credo che spetti a te darmi lezioni di etica o di morale. non credo di essere neanche stata maleducata, anzi, ho sempre risposto che sono consapevole che non ci spettano. punto. avevo il dubbio all'inizio e ho fatto richiesta. Poi, sempre con il dubbio, ho chiamato INARCASSA ( era impossibile chiamare prima, era sempre occupato) per "autodenunciarmi", ma avevano già fatto il versamento, che ho restituito. sai qual'è stato il risultato?? Inarcassa, giustamente, ha fatto un controllo della mia situazione, e mi devo dare loro ora 750 euro... stiamo facendo la guerra dei poveri!!! Una pacca sulla spalla mi avrebbe dato meno fastidio
:
Qui la prima a mostrarsi aggressiva sei stata tu con la storia del lavoro doppio! Ma lo sai che qui, anche con un solo lavoro, c'è gente che lavora 12-14 ore al giorno per sbarcare il lunario? (non parlo di me).
:
Se stai rispondendo a me, credo che tu mi abbia frainteso. Non volevo dare lezioni di morale a nessuno e stavo rispondendo esclusivamente a paoletta che si scagliava contro chi, te compresa, avendo un doppio lavoro, osava fare domanda per i 600 euro. Volevo spegarle che non sempre il doppio lavoro implica situazioni splendide di floridezza economica e che prima di scagliarsi contro le scelte professionali altrui bisognerebbe conoscerne i motivi. Poi ho aggiunto, non per fare la splendida ma solo per rispondere alla prima domanda del post, che i 600 euro non si potevano chiedere con la posizione da dipendenti. Tutto qui. Mi scuso se qualcuno si è sentito giudicato, ho riletto i miei messaggi.. non mi sembravano aggressivi. Ciao
:
No no mi scuso anche io.. rileggendo, vedo che hanno inserito i tuoi post ma quando io ho scritto c'era solamente l'ultimo di paoletta. Ero rivolta a lei. E senza toni duri o ironici (eterno problema della tastiera che fa da schemo). Mi sono sentita "aggredita" e non credo ce ne fosse motivo, visto che io per prima ho sempre detto che i soldi non spettano a chi è, anche, dipendente come me. E ho solamente espresso il mio pensiero, che ribadisco, e cioè che comunque credo che siano da aiuto (i 600 euro) anche a noi (con doppio lavoro) in quando comunque professionisti che hanno avuto un calo di reddito.
:
Meno male, Mary.. iniziavo a temere che la clausura e la DaD mi avessero fatto perdere completamente la capacità di distinguere il tono delle mie parole.. in bocca al lupo..
:
credo che questo periodo ci abbia messo a dura prova... e la DaD ci ha fatto impazzire!!!
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.