Superbonus 110% help!

messaggio inserito mercoledì 12 agosto 2020 da dada22

dada22 : [post n° 435385]

Superbonus 110% help!

Salve a tutti,
La circolare 24 AdE dice: "Il superbonus non si applica agli interventi realizzati sulle parti comuni a due o più unità immobiliari distintamente accatastate di un edificio interamente posseduto da un unico proprietario o in comproprietà fra più soggetti"
Sembrerebbe che nel caso di una casa singola con 2 unità immobiliari (2 sub della stessa particella) intestate allo stesso proprietario non è possibile applicare il superbonus a tutto l'edificio. E' corretta come interpretazione?
Altra domanda: a cosa si riferisce il termine "parti comuni"? Se l'edificio è in muratura portante si riferisce anche ai muri portanti?
Grazie
rocco :
Questo tema è molto interessante, speriamo qualcuno più esperto possa rispondere
archspf :
1. c'è bisogno di un chiarimento/interpello all'adE.
2. Si veda Articolo 1117 Codice civile
Rocco :
Vi chiedo se e’ possibile da libero professionista fare un interpello all’ade... o solo commercialisti e caf?
desnip :
Rocco, puoi farlo come tecnico, come cittadino, ecc. Il problema è che l'interpello presuppone l'illustrazione di un caso concreto e la prospettazione di una soluzione da te stesso proposta.
rocco :
Come sempre il decreto e l'ade non sono mai nella stessa direzione
Rocco :
In merito a questo tema ci sono delle novità?
francesco :
Ciao, vi dico l'idea che mi sono fatto sulle bifamiliari di unico proprietario, se mi dite cosa pensate del mio ragionamento ve ne sarei grato (non sono un adetto ai lavori)

- Il testo che vedo sempre citato della 24/E "bla bla di un edificio interamente posseduto da un unico proprietario" e' all'interno del capitolo "1.1. condomini"

- la limitazione nel capitolo successivo "persone fisiche" e' di 2 unita' per persona fisica

- nel capito "Ambito Oggettivo" della 24/E a pag.14 si legge "Pertanto,  l’unità  abitativa  all’interno  di  un  edificio  plurifamiliare  dotata  di accesso  autonomo  fruisce  del Superbonus  autonomamente,  indipendentemente dalla circostanza che la stessa faccia parte di un condominio o disponga di parti comuni con altre unità abitative (ad esempio il tetto)"

infine

- con interpello 328/2020 AdE ha dato il via libera a superbonus per le villette a schiera

- con interpello 329/2020 AdE ha negato il via libera perche' non c'era indipendenza funzionale tra le u.i. (DL "Agosto" adesso al Senato spero cambi questa cosa iniqua)

quindi

secondo me unico proprietario di una bifamiliare (se le singole u.i. sono funzionalmente indipendenti) ha accesso a superbonus. Anzi a 2 ecobonus e 1 sisma.
Markus :
Magari tu avessi ragione. Nel decreto oggi trasformato in legge non c'è nessuna novità. Ora rimane solo un interrogazione parlamentare. E' chiaro che questa è una grande ingiustizia e disparita di trattamente nei confronti dei cittadini. Se possiedo due ville unifamiliari posso accedere e se possego due appartamenti in unico edificio no. Con quale logica???
desnip :
francesco, tu non sei addetto ai lavori, ma io da addetta ai lavori posso dirti che non ne posso più delle *bip* mentali che i miei clienti si stanno facendo per trovare accessi autonomi anche all'appartamento al decimo piano del condominio...
francesco :
Ciao desnip, immagino :-) ma che ci azzecca con bifamiliari di unico proprietario realmente funzionalmente indipendenti?

Markus, nel decreto "Agosto" ci sono grosse novita', oggi l'interpello 329 potrebbe avrebbe esito opposto a mio avviso. Grazie alla contortissima nuova definizione di accesso autonomo... quindi i clienti di desnip ne troveranno di molto piu' colorite :-O

> Con quale logica???

nessuna
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.