Dubbio su requisito per accedere al superbonus

messaggio inserito martedì 8 settembre 2020 da arch.satri

[post n° 436433]

Dubbio su requisito per accedere al superbonus

Ciao a tutti. La situazione è la seguente: ho un fabbricato composto da 2 u.i funzionalmente indipendenti. Il cortile è suddiviso tra le due proprietà ma per accedere al cortile dalla strada c'è un vialetto comune. In questo caso viene soddisfatto il requisito di accesso autonomo oppure no?
:
Il dubbio dipende dal fatto che accesso autonomo "dall'esterno" non per forza è dalla strada
:
Questo e' un dubbio ancora non chiarito, anche io ho un caso identico, tre abitazioni indipendenti con rispettivi giardini di pertinenza ma l'accesso a questi e' da una strada privava.
:
Se può esservi di conforto, sono tra i tanti tecnici in attesa di dirimere la questione. Villette a schiera con accesso autonomo da giardino di proprietà esclusiva, ma con antistante area di sosta/manovra accatastata come "corte comune". Ad oggi mi risulta impossibile stabilire se si possa serenamente procedere ad intervento di riqualificazione energetica mediante superbonus. Fosse per me, al di là dell'interesse personale, direi ovviamente sì. Gli accessi autonomi, dall'esterno, volendo, sono due: il cancello del giardino e la porta di casa. Ciò nonostante, lungi da me assumermi l'onere di interpretare ciò che nemmeno l'agenzia delle entrate è stata in grado di chiarire (forse volutamente, a questo punto).
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.