Architetti-Docenti

messaggio inserito lunedì 21 settembre 2020 da ArchPi

[post n° 437025]

Architetti-Docenti

Ciao, sono iscritto ad Inarcassa e, da quello che ho capito, se dovessi ricevere una proposta di contratto a tempo determinato con la scuola e qualora volessi continuare ad esercitare la libera professione sarà necessario iscriversi alla gestione separata INPS.
In questo caso:

- Non capisco se in questo caso, cioè iscrivendomi alla gestione separata, io possa continuare a firmare i progetti?

- Da quello che leggo delle varie esperienze, sembrerebbe che si finisca per lavorare il doppio per poi guadagnare ben poco, c'è qualcuno che potrebbe darmi qualche informazione in più anche riguardo le tasse?

In definitiva qualcuno ha qualche consiglio a riguardo in base alla propria esperienza?

Grazie mille
:
Scegli di fare uno dei due mestieri e basta.... o fai uno o l’altro.
:
Puoi tranquillamente iscriverti alla gs inps e continuare a firmare progetti. La dirigenza scolastica dovrà però autorizzarti alla libera professione (ma è un proforna). Penso che ogni esperienza sia diversa. Nel caso dell'insegnamento può essere gratificante e può essere molto piacevole ricevere tot soldi ogni mese.
:
@ Rocco, la risposta non mi sembra pertinente alla domanda
:
...in fattura devi aggiungere la voce del 4% della gs inps. Sulle tasse non so nulla
:
ciao nel 2019 per le tasse paghi circa il 25/26% del fatturato con gestione separata per i liberi professionisti con partita iva
:
Grazie mille! Tenendo conto che a giugno/agosto riprenderei normalmente con Inarcassa:
La tassazione al 25/26% viene calcolata sul fatturato totale annuo o solo sul fatturato del periodo di iscrizione alla gestione separata?
Grazie
:
Grazie del consiglio Ivana
:
solo sul fatturato gestione separata
ovviamente se ritorni in inarcassa dovrai pagare i contributi alla cassa....
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.