FINE LAVORI CILA MILANO obbligatorietà e sanzioni - DOCFA

messaggio inserito martedì 22 dicembre 2020 da Mauro

[post n° 440789]

FINE LAVORI CILA MILANO obbligatorietà e sanzioni - DOCFA

Buongiorno,
Ho presentato cila al comune di Milano per la prima volta, finiti quasi tutti i lavori, ho provveduto ad accatastamento in quanto serviva al proprietario per erogazione mutuo. Avendo però lo stesso proprietario richiesto più tempo per presentazione fine lavori ( per varie cause con la ditta che non sto qui a precisare), volevo sapere se anche a Milano il termine è di 30 gg da accastamento e se la chiusura lavori per cila sia obbligatoria, dato che per legge non lo è. Dal comune hanno risposto che è obbligatorio comunicarlo entro 3 anni dalla fine lavori ( io credo siano 3 anni da deposito cila, ma vabbè ) non reputando troppo affidabile la risposta chiedo a voi in base ad altra esperienza su Milano. Vorrei quindi sapere se a Milano la fine lavori per cila sia obbligatoria, se si ,se va fatta sempre entro i 30gg da accatastamento e nel caso a quanto ammonta la sanzione giornaliera? grazie mille a cui mi risponderà!
:
Non conosco la risposta, ma non credo si applichi una sanzione "giornaliera"...
:
Il termine è nazionale ed in realtà dalla data di fine lavori scattano i 30 gg per l'accatastamento e non viceversa...
Inoltre anche se la norma non lo specifica, i comuni possono dare ulteriori disposizioni: a Roma è sempre stata obbligatoria, oltre che secondo me sensato e vantaggioso soprattutto per fotografare una situazione altrimenti spesso "sfuggevole".
:
ciao, si, a Milano la comunicazione fine lavori è tornata obbligatoria per le Cila circa dal 2016 dopo un periodo in cui non era obbligatoria, non saprei per i 30 giorni nel modulo non se ne fa menzione
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.