conformità edilizia superbonus

messaggio inserito giovedì 14 gennaio 2021 da ivana

[post n° 441569]

conformità edilizia superbonus

nel verificare la conformità edilizia devo verificare anche che gli eventuali titoli presentati in comune siano corretti? Perchè ho un accertamento di conformità in sanatoria rilasciato dal comune per opere interne che riporta lo stato effettivo della u.i. Le planimetrie, compreso lo stato sovrapposto riportano effettivamente i lavori effettuati. Però se lo confronto con il PE del 1969, l'intervento ha inglobato una stanza dell'appartamento adiacente (del medesimo proprietario), variato aperture esterne, demolito una parte di un muro portante. Quindi per me intervento di fusione e frazionamento con costi di urbanizzazione, modifica dei prospetti, idoneità statica e direi anche nuova agibilità. Di tutto questo non c'è nulla nella pratica e la sanzione pagata è solo di 516 euro. Visto che comunque il Comune l'ha rilasciato io che faccio?
:
Al dilà di ogni bonus la prassi dovrebbe proprio essere quella giustamente riportata di verificare la coerenza/corrispondenza di tutti i titoli presenti.
Nel suo caso il titolo in sanatoria rilasciato, dimostrando però che gli interventi in difformità siano precedenti allo stesso, sarebbe inefficacie.
Si dovrebbe procedere in ogni caso con un accertamento di conformità.
:
Grazie per la risposta, sono d'accordo con te, però in questo caso mi sostiturei al comune, che pur avendo tutti gli elementi per richiedere ulteriori adempimenti, perchè nelle planimetrie è tutto riportato, ha comunque rilasciato la conformità.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.