Calcoli strutturali non conformi ad architettonico

messaggio inserito mercoledì 20 gennaio 2021 da ArchFra!

ArchFra! : [post n° 441839]

Calcoli strutturali non conformi ad architettonico

Buonasera colleghi mi è stato chiesto di redigere dei calcoli strutturali per interventi su di un condominio di 4 piani, ho effettuato un accesso agli atti per ritirare i vecchi calcoli e dopo un sopralluogo ed una verifica degli stessi ho iniziato a redigere i nuovi, ho però notato che gli architettonici presentati dal progettista, per l'intervento, non sono conformi ai calcoli già presenti al genio civile, io ho fatto presente al collega che sono corretti i miei grafici però lui mi dice che ormai la sua SCIA è stata presentata con i grafici preparati da lui.
In questo caso, nel momento in cui io consegnerò i nuovi calcoli, in che problema potrei incorrere?
archspf :
Se è stato fatto un errore (da accertare e dimostrare), questi invaliderebbe la pratica.
La via più "corretta" sarebbe quella di presentare una variante alla Scia, fermo restando che secondo me il problema non è il suo (strutturista) ma del progettista architettonico...
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.