AN

messaggio inserito mercoledì 17 marzo 2021 da Laura

Laura : [post n° 444488]

AN

Ciao a tutti, ho bisogno di un consiglio. Ho un immobile, nel comune di Roma, la cui planimetria catastale risale al 1939 e nella quale è presente un balcone che nella realtà non è mai esistito. Per mettere le carte a posto è sufficiente presentare una nuova planimetria al catasto per esatta rappresentazione grafica o è necessario giustificare urbanisticamente la questione in Comune? Grazie.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.