Sanzione DOCFA

messaggio inserito mercoledì 21 aprile 2021 da mausi88

mausi88 : [post n° 445986]

Sanzione DOCFA

Buongiorno a tutti. Ho bisogno di un consiglio. Mi è arrivata da parte dell'agenzia delle entrate una sanzione per aver presentato in ritardo un docfa. La data di fine lavori era il 20/07/0 (che poi non erano stati fatti i lavori, è la data del rilascio della sanatoria, quindi il docfa è stato presentato per accatastare l'edificio in modo che fosse corrispondente all'effettivo stato dei luoghi). La prima presentazione del docfa è stata fatta il 07/08/20 e mi è stato rifiutato 4 volte (con motivazioni anche discutibili come ad esempio "poligoni illeggibili" quando sul programma vedevo tutto normalmente e non mi erano stati segnalati errori dal programma) fino ad accettarlo il 21/08, quindi un giorno dopo il limite dei 30 gg. Secondo voi che devo fare? pagare la sanzione o appellarmi al fatto che comunque il primo invio è stato fatto largamente entro i termini? grazie!
archspf :
La data da riportare sarebbe stata quella dell'abuso (data in cui la variazione è stata eseguita) e non quella attuale o della sanatoria: pertanto bisogna pagare la sanzione.
mausi88 :
L'abitazione nasce già con l'abuso edilizio nel 1977. In sede di successione e successiva compravendita dell'immobile è venuta fuori la questione. Nel 2020 ho sanato una situazione di più di 40 anni fa e io ho, erroneamente riportato come data di fine lavori quella del rilascio della sanatoria. Però se fosse come dici tu, dovrebbe essere in prescrizione..o mi sbaglio?
archspf :
@mausi88 esatto: ma ormai il danno è fatto e non credo che si possa rimediare a meno di non parlare direttamente con l'ufficio, indicando l'errore e chiedendo l'annullamento dell'ultimo invio per poi ripresentare.
mausi88 :
Proverò e di sicuro la prossima volta starò più attenta! Grazie mille del consiglio, buona giornata
Roberto :
a quanto ammonta la sanzione
mausi88 :
517,5 euro se la pago entro 60 gg, altrimenti raddoppia. Capisco il mio errore e vorrei provare a risolverla, anche perché il fatto che abbiano tirato per le lunghe la registrazione del docfa e il fatto che mi abbiano sanzionato per un giorno di ritardo, davvero mi fa sentire presa per i fondelli
delli :
se ti capita che un DOCFA venga respinto e lo devi ripresentare (una o più volte e magari anche no nsubito) ogni volta "aggiorna" la data fine lavori alla presentazione così non hai il problema di sforare il 30 gg
mauro :
Scusa ma vorrei capire bene le date in oggetto. 20/07/2020 era la data di fine lavori e il docfa è stato registrato il 21/08/2020 e ti è già arrivata la sanzione? Nemmeno 1 anno e già l'hai ricevuta? Mi sembra strano che sia arrivata così presto. Cmq puoi presentare un'istanza in autotutela in cui alleghi la domanda di condono in cui viene indicata l'epoca dell'abuso e alleghi anche la sanatoria che attesta la data da te inserita. Dovresti convincerli che il ricorso è da annullare in quanto la fine lavori è antecedente e per mero errore hai indicato la data di rilascio della sanatoria.
mausi88 :
Il 20/07/20 è la data di rilascio del condono e sì, ho depositato il docfa il 21/08/20 (in realtà il 7/08 ma tra rifiuti vari è stato accettato il 21/08) ed è già arrivata la sanzione. Comunque sto rimettendo insieme tutta la documentazione per dimostrare puntualmente che il docfa è stato inviato con la data sbagliata e che il 20/07 è il rilascio del condono, ma non la data di fine lavori, che risale a circa fine anni '70. Speriamo bene! Vi farò sapere, siete stati gentilissimi
Mauro :
Ciao. Ricorda di scrivere: ricorso in autotutela. Ti ho chiesto se dopo un anno già ti fosse arrivata la sanzione perché a me è capitato di scrivere 17/07 invece di 17/09 in quanto nel dire SETTEmbre ho scritto come mese il 7..... Ho provato a far annullare il docfa ma è stato registrato comunque per cui mi ero informato al fune di evitare la sanzione ma mi è stato detto di aspettare che arrivi.... Stiamo parlando anche nel tuo caso, del ct di napoli?
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.