Mancata chiusura lavori e aggiornamento catastale

messaggio inserito giovedì 3 giugno 2021 da Archimede

Archimede : [post n° 447703]

Mancata chiusura lavori e aggiornamento catastale

Buonasera colleghi.
Un mio cliente ha regolarmente presentato un permesso di costruire nel 2013 per rifacimento solai e distribuzione interna. Ha eseguito i lavori ma ho riscontrato delle difformità rispetto al progetto depositato e la realizzazione di un cucinotto. Inoltre non è mai stata fatta la chiusura dei lavori ne l’aggiornamento catastale. Insomma, un casino.
Ora il cliente vuole vendere casa e regolarizzare il tutto. Come mi comporto? Sono un neo tecnico e non ho idea di come fare. Chiedo aiuto per favore.
Grazie
archspf :
Sanatoria
d.n.a. :
"Insomma, un casino." io la chiamerei ordinaria amministrazione, se sei nuovo abituati, piu o meno è sempre così...
verifica se le opere possono essere regolarizzate, aggiorna catastale, scia agibilità e buon lavoro.
Archimede :
Grazie. A vedere lo stato di fatto, mi ritrovo una situazione ingarbugliata sul cucinotto. Il cucinotto è un aumento di volumetria della cucina, è attaccato ed è collegato ad essa ma ha un’altezza di 245 cm mentre il resto della cucina con la quale fa unico ambiente è di 275 cm. Tale superficie del cucinotto (circa 4,5 mq) inoltre comporta un aumento del rapporto di copertura fino al 75% (da piano siamo al 60% max, nella pratica presentata è calcolato 68% perché l’immobile ha quasi cento anni e il cliente se l’è trovato così dai suoi nonni e pertanto si sono mantenute le volumetrie acquisite presumo). A parte le difformità su qualche tramezzo interno, è questa appendice della cucina che mi fa pensare a come impostare il tutto. A spanne a me sta cosa pare non sanabile in alcun modo, che ne pensi?
Archimede :
Intendi un permesso di costruire in sanatoria?
archspf :
@Archimede perdona la brevità della precedente risposta che debbo riformulare alla luce delle nuove precisazioni:
Intendevo genericamente Sanatoria quale CILA (se non vi sono interventi strutturali e/o a livello di sagoma/prospetto) o SCIA (art. 37) in accertamento di doppia conformità, ma con l'ultima spiegazione che hai dato (cucinotto inteso come nuovo volume aggiunto e non come spazio ricavato nel volume preesistente) temo non sia comunque percorribile nemmeno con il PDC (art. 36).
archimede :
@archspf l''unica cosa che sto pensando è se questa volumetria (adeguandone l'altezza minima con la rimozione di una sorta di podio che contiene al di sotto una vasca/cisterna d'acqua piovana/neviera in disuso) posso "farla passare" con il piano casa puglia..
paoletta :
se non hai cubatura disponibile ti rimane il piano casa in sanatoria, alcuni comuni pugliesi lo ammettono
Archimede :
Grazie a tutti. Dagli studi che sto effettuando credo che non sia sanabile in alcun modo. Il piano casa prevede comunque il rispetto dei parametri urbanistici in termini di distanze, altezze e rispetto del rapporto di copertura. Pertanto è un volume credo insanabile. La domanda che mi faccio ora è: ponendo il caso che si ripristini lo stato autorizzato, il cucinotto venga smantellato, tolgo infisso cucinotto posizionandolo in cucina come previsto, apro lo spazio sul giardino e lasciassi solo il solaio in laterocemento di questo cucinotto, avendo una profondità di circa 150 cm, si potrebbe configurare solo come una pensilina senza incidere su rapporto di copertura e sagoma? Da regolamento leggo che gli aggetti inferiori a 150 cm non rientrano nel calcolo della superficie coperta, però in qualche modo vorrei dichiarare la presenza di questa pensilina ed il cliente sarebbe d’accordo anche a rimuovere il cucinotto dovendo rifare i mobili e impianti cucina. Come consigliate di muovermi? Una pensilina chiusa da due muri sui due lati corti da 150 cm e aperta frontalmente per 3,00 metri si configura come volume?
archspf :
A mio modo di vedere non configura volume ma spazio accessorio quale portico/loggia da verificare con quale incidenza ed in ogni caso facente distacco.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.