Progettazione esercizi commerciali.

messaggio inserito lunedì 7 giugno 2021 da erichmond

erichmond : [post n° 447780]

Progettazione esercizi commerciali.

Salve a tutti, sono un giovane architetto che da poco ha intrapreso la libera professione. Nella mia carriera mi sono specializzato nella progettazione di esercizi commerciali legati all’intrattenimento : Ristoranti, bar , Club. Fortunatamente ho già trovato alcuni clienti che mi permettono di “sopravvivere” tendenzialmente case, invece per quanto riguarda la mia nicchia sto incontrando solo persone che mi chiedono idee e “progetti veloci” che tendenzialmente cercano di non pagare. Vi faccio una semplice domanda... voi questa fase di partenza come la risolvete? Partite subito con un bel preventivo e lettera d’incarico oppure lo scorporate dalle dinamiche del vero progetto. Tipo una semplice parcella iniziale ( che ti salva la vita) prima del preventivo principale e conseguente lettera d’incarico ( che tendenzialmente sanciscono l’inizio delle danze).
Io questa parte iniziale non so se sia giusta separarla o inserirla??!!??!!? C’è qualcuno di saggio che mi puó illuminare gentilemente??
desnip :
Subito preventivo per far capire che per "idee e schizzetti veloci" aggratis non c'è tempo.
erichmond :
Grazie Desnip, mi ci metto subito.
Se qualcuno ha altre metodologie .... ci possiamo confrontare...
Tita :
Io faccio una mini lettera di incarico sul concept/preliminare..dipende da quello di cui hanno bisogno..e da come prevedo si possa evolvere quel lavoro..ma mai gratis..anche perché gratis non viene apprezzato e tu rischi di essere meno motivato a fare il lavoro che quindi tu stesso deprezi facendolo poi male....il preventivo chiaro è sempre indice di professionalità
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.