Notifica Preliminare?

messaggio inserito lunedì 5 luglio 2021 da paola2

paola2 : [post n° 448699]

Notifica Preliminare?

Buongiorno,
mi occupo della unione di due appartamenti.
L'impiantistica rimane separata.
Le poche opere consistono in:
- creare il varco nel muro divisorio per collegare i due soggiorni e demolire un tavolato (ad opera del muratore Lavoratore Autonomo)
- realizzare una nuova parete in cartongesso (cartongessista che e' una snc di due fratelli senza dipendenti ma che si avvale di 2 L.A)
- elettricista (L.A.) per i 2 / 3 interruttori da spostare.
- idraulico (LA) per la posa di 2 climatizzatori

per la rimozione delle macerie ci si avvarrà di un camion-gru con cestello visto che le unità abitative sono ubicate al Piano Secondo di una palazzina.
che si dovrebbe configurare come prestatore di servizi (come le ditte che forniscono il CLS in cantiere)

Riassumendo:
Rapporto u/g < 200
e presenza in cantiere di 1 sola ditta che si configura come impresa di fatto (ovvero la SNC)
Le altre figure che intervengono sono L.A.

Le mie domanda sono:
il cliente deve inviare la Notifica Preliminare?
deve nominare i Coordinatori per la redazione del Piano di Sicurezza ?

Grazie a chi vorrà darmi un parere
davide :
Assolutamente si. La notifica è necessaria, così come la nomina del CSP e CSE in quanto in cantiere sono presenti più di due imprese/lavoratori autonomi. Il CSP dovrà redigere il PSC (Piano di Sicurezza e Coordinamento) che, come dice il nome serve a coordinare le imprese presenti in cantiere dal punto di vista della sicurezza. Se ci fosse unica impresa il PSC non serve perché la sicurezza è in carico all'impresa stessa, se ci sono due o più imprese la sicurezza è da coordinare, anche in caso di subappalto
paola2 :
In cantiere c'e' il cartongessista (che e' una snc composta da 2 fratelli) e tutti gli altri sono lavoratori autonomi.
Quale e' la seconda ditta con dipendenti che fa scattare l'obbligo della NP e della nomina del CSP/CSE?
Oppure e' cambiata la normativa sulla sicurezza percui anche i Lavoratori Autonomi sono equiparati alle imprese?
Grazie
davide :
La normativa non è cambiata. A livello giuridico, la normativa è lacunosa sull'obbligatorietà di redazione del PSC in quanto parla solo di "imprese". Tuttavia, in un settore dove gli incidenti sono numerosi è fortemente raccomandabile (così come a volte viene esposto nei corsi di abilitazione) prevedere il PSC anche se la normativa, presa alla lettera, non lo prevede.
Poi se esce un controllo, ed il controllore te lo impone, ci devi pagare pure la sanzione.
Dico di più: la sentenza n.1770 del 16/01/2009 (Sez. IV Corte di Cassazione) ha condannato il committente della morte in cantiere di un lavoratore autonomo, in quanto non aveva provveduto alla nomina del CSE.
paola2 :
Capisco benissimo il tuo punto di vista e lo comprendo appieno.
anzi lo condivido proprio.
Tuttavia questo e' un lavoro che davvero comporta poche opere e pensandolo razionalmente pochi rischi.
anche se vero e' che basta niente per farsi male in cantiere...
Ma farmi pagare un coordinamento per questo lavoro mi rincresce un poco...
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.