DIA CON PRESUNTI ABUSI: CHE FARE?

messaggio inserito domenica 25 luglio 2021 da fedora

fedora : [post n° 449327]

DIA CON PRESUNTI ABUSI: CHE FARE?

Buongiorno, verificando la conformità di una abitazione ampliata nel 2006 con DIA per la costruzione di pertinenze, ho riscontrato alcuni aspetti che ritengo irregolari: per esempio, le pertinenze hanno compromesso i rapporti aeroilluminanti di alcuni vani; la distanza di tali pertinenze finestrate da un fabbricato già presente nel lotto vicino non è 10 metri... Questi aspetti fanno pensare che la pratica all'epoca non sia stata verificata dal Comune. Secondo voi tali presunte irregolarità, sia pure ufficialmente denunciate con DIA, richiedono ora una sanatoria (se fattibile)? grazie in anticipo
archspf :
Richiedono per forza una sanatoria: il progetto presentato, ancorché in difetto di norme e regolamenti, non può produrre effetti "tombali" in seno alla sanatoria di irregolarità anche pregresse, in quanto per l'appunto il titolo è efficace se risponde intanto al presupposto per cui viene richiesto (se lo chiedo per fare una tettoia e ci metto dentro un ampliamento, non è una automatico/efficace anche per quest'ultimo, anzi).
Possiamo semplificare dicendo che: le irregolarità pertanto sono solo rappresentate (ed espone ad una autodenuncia) e non dichiarate (falso ideologico/falsa attestazione dello stato legittimo).

Faccio notare che la circostanza si sarebbe comunque verificata in presenza di una esplicita pronuncia dell'amministrazione (autorizzazione).
fedora :
grazie archspf, chiarissimo
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.