Lavorare in europa

messaggio inserito venerdì 11 marzo 2005 da linus

linus : [post n° 44979]

Lavorare in europa

Un buongiorno a tutti,
studiando per l'esame di stato insieme ad alcuni amici ci è sorto un dubbio che i colleghi dell'ufficio hanno ingarbugliato ancora di più.
una volta iscritti all'ordine si può progettare in tutta l'unione europea, oppure si è abilitati alla professione solo in Italia?
carlotta :
Dipende dalle regole della nazione in cui si vorrebbe prestare opere professionali. Generalmente bisogna sempre essere iscritti all'ordine della nazione in cui si vuole firmare le opere (altrimenti niente permessi). L'iscrizione é peraltro quasi sempre possibile dimostrando di avere un tot di anni di esperienza lavorativa, non ricordo che ci siano altre nazioni oltre all'Italia che abbiano l'esame di stato: in Germania, p. es. bastano 2 anni di esperienza per Berlino, 3 anni per la Baviera.

Generalmente si prende peró un "architetto di contatto" abilitato, anche perché tu puoi magari iscriverti, ma firmare qualcosa senza consoscere bene la normativa é una follia. Inoltre le rette degli ordini possono essere costose. Semplificando un pó: l'architetto di contatto firma i permessi e pure ti consiglia sulla normativa. Tu rifulgi in ogni eventuale pubblicazione e lui sparisce.
linus :
Grazie mille, anche se dubito che potrò rifulgere molto presto, anche se l'ambizione non mi manca.
gianni :
..si progetta liberamente in tutta europa (previa iscrizione agli albi nazionali,ovvio) con il titolo della classe specialistica 4/S Edile-Architettura. Per quanto riguarda i vecchi ordinamenti e le lauree quinquennali architettura/ing. edile, immagino si debba integrare la propria posizione nel paese nel quale si vuole esercitare.
LINO :
LEGGI IL MESSAGGIO PER CARLOTTA PUò ESSERTI D'AIUTO
silvia :
in tutta europa ma chiedi all'ordine! DEVONO darti elenco e requisiti richiesti per ogni paese europeo! ma x ora se sei all'inizio e riesci a cavartela in italia ritieniti già fortunato!
linus :
la mia era una semplice curiosità, per il momento (dato che ho appena passato l'esame di stato) la mia prima preoccupazione sarà quella di iscriversi all'ordine, e poi sai...il tempo per sognare si trova sempre.
bye bye
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.