SCIA in sanatoria o CILA tardiva?

messaggio inserito giovedì 11 novembre 2021 da Anto

Anto : [post n° 453257]

SCIA in sanatoria o CILA tardiva?

Colleghi continuo ad avere dubbi riguardo la differenza tra i due diversi titoli al fine di sanare abusi esterni e interni, per fare chiarezza vi espongo tre casi diversi: rilevo che una finestra è spostata rispetto al progetto depositato e quindi presento una SCIA in sanatoria e pago 516 euro di sanzione. In un altro caso verifico che un muro interno è spostato quindi devo depositare la CILA tardiva con sanzione di 1.000 euro. Nell'ultimo caso mi trovo ad avere sia abusi sia interni che esterni pertanto presento sempre una SCIA in sanatoria.
Riguardo il primo caso non ho dubbi, per gli altri due invece vorrei la vostra opinione.
archspf :
L'intervento superiore integra ed assorbe sempre quello inferiore.
Nel caso congiunto come prospettato (interventi sia esterni che interni) si deve presentare una SCIA in accertamento di conformità (art. 37 DPR 380/2001 sempreché non ci si trovi in zone vincolate -> PDC art. 36).
L'oblazione per la formazione del titolo in sanatoria è calcolata in base al combinato disposto della Legge Regionale (che integra quella nazionale) e della Delibera Comunale (in mancanza della quale vale la legge sovraordinata).
Generalmente si sommano le due sanzioni pur presentando una unica pratica.

Se il muro interno è portante è sempre necessaria la SCIA.
Anto :
Grazie per il chiarimento, quindi se ho capito bene con la SCIA la sanzione è di 516 + 516 euro per gli abusi interni ed esterni, mentre se si tratta di opere interne in manutenzione straordinaria la sanzione legata alla CILA è di 1.000 euro salvo prescrizione oltre i 5 anni dall'inizio dei lavori.
archspf :
Se la sanzione per le opere interne è 1.000€ lo sarà anche nell'ambito della SCIA. L'oblazione non si prescrive.
desnip :
Scusate, ma non mi "trovo"...
Secondo me nel terzo caso la sanzione è 516 tout court, anche se sembra "ingiusto". Quel 516 è infatti la sanzione per interventi non quantificabili, nel loro complesso, non presi singolarmente. Non c'è nessuna norma che dice che in questo caso alla difformità interna si applica la sanzione della Cila...
archspf :
@desnip, infatti ci sono le delibere comunali che possono prevederlo (es. Roma in combinato disposto con L. R. Lazio 15/2008) sulla base non del titolo necessario, bensì dell'intervento.
Anto :
Ho appena visto un atto sul quale sono state sanzionate difformità esterne, interne ed esterne all'area pertinenziale ciascuna con 516 euro. Quindi anche in questo caso è meglio sentire prima l'ufficio tecnico.
Quanto alla CILA tardiva e la prescrizione della sanzione c'è un interessante articolo di Carlo Pagliai.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.