Perizia di agibilità ante 1967

messaggio inserito martedì 22 marzo 2022 da archagr

archagr : [post n° 458917]

Perizia di agibilità ante 1967

Buongiorno a tutti, un cliente ha fatto la proposta di acquisto per un immobile ante 1967 per il quale non è disponibile il certificato di agibilità. Tra i vincoli della proposta ha però inserito che l'immobile avesse comunque i requisiti di legge per l'ottenimento dell'agibilità. Mi chiede, pertanto, una perizia sull'immobile da parte di un perito che accerti la predisposizione dell'appartamento all'ottenimento dell'agibilità. Come mi devo muovere secondo voi e quanto potrei chiedere? Grazie a tutti per i consigli.
nikosky :
ciao, la redazione di una S.C.A. in se stessa varia tra i 500/800€. il problema è la redazione di tutto quanto altro necessario:
Attestazione di asseverazione delle condizioni di sicurezza
Documentazione relativa al collaudo statico opere strutturali
Documentazione relativa al rispetto delle norme sulle barriere architettoniche
Documentazione catastale aggiornata
Documentazione relativa alla sicurezza degli impianti quali certificazioni di conformità e collaudo
Documentazione relativa all’isolamento termico e certificazione APE
Documentazione relativa al rispetto delle norme prevenzione incendi (d.P.R. 1/8/2011 n° 151)
Documentazione relativa al rispetto delle norme in materia di inquinamento acustico.

Ti consiglio di fare un sopralluogo con le figure coinvolte e redigere un attento preventivo.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.