Bonus ristrutturazioni 50% info lavori agevolabili

messaggio inserito lunedì 18 aprile 2022 da Alba

Alba : [post n° 460009]

Bonus ristrutturazioni 50% info lavori agevolabili

Buonasera a tutti.
Se su un unità immobiliare si esegue la sistemazione del bagno che rientra in manutenzione straordinaria si possono eseguire anche altri interventi non correlati e ricadenti in manutenzione ordinaria come la sistemazione della pavimentazione della sala facendoli sempre rientrare nella detrazione 50%?
Grazie
archspf :
Premesso che il rifacimento del bagno (esistente) è Edilizia libera e che tuttavia l'ADE si è espressa positivamente sulla sua agevolazione, sulle parti private le opere di M.O. non sono agevolabili. Se cerchi nel forum trovi un miliardo di risposte sull'argomento....
desnip :
No, perchè il rifacimento del pavimento della sala non è "assorbito" dal rifacimento del bagno.
Se ad es. il rifacimento del bagno comportasse lo spostamento di un tramezzo, allora bisognerebbe rifare i pavimenti nel resto dell'appartamento e quindi ci sarebbe una giustificazione.
Alba :
Ok grazie archspf . Ma se il comune mi accettasse la CILA per rifacimento bagno le altre opere di manutenzione ordinaria, anche se non inerenti al bagno, non rientrano comunque nella detrazione poiché contestuali a un più ampio intervento di manutenzione straordinaria?
Grazie
Alba :
ok grazie
accademiablu :
Secondo me si. Se depositi una cila, perché effettivamente sei in straordinaria e puoi, e scrivi del rifacimento del bagno e finiture dell'appartamento allora si. È come se rifai il bagno e poi imboanchi tutta la casa, è l'appartamento a subire l'intervento di straordinaria non una stanza
desnip :
@accademiablu: quindi secondo te la discriminante è la Cila? Per cui se sostituisco la caldaia (m.s.) siccome non ci vuole la Cila non posso detrarre il pavimento, però se presento la Cila lo diventa...
Non sono per niente d'accordo.
accademiablu :
@desnip intendevo che se abbiamo un intervento di manutenzione straordinaria allora lo stesso ingloba l'ordinaria quindi se rifaccio il bagno posso certamente imbiancare il soggiorno. Se invece sono in ordinaria ( definizione urbanistica non per l'Ade) e quindi banalmente non ho la Cila allora non traino nulla. Quindi se sostituisco la caldaia per me non ti porti dietro l'imbiancatura del soggiorno
desnip :
In diversi documenti AdE è spiegato cosa intendono per intervento "assorbito" da quello di categoria superiore.
Se rifai il bagno senza modifiche, per quale motivo dovrebbe essere "necessario" imbiancare tutta la casa? Se invece sposti qualche parete, o una porta, si innescano tutta una serie di meccanismi che possono portare con sè altri interventi: si rende necessario rifare una parte di pavimento e quindi lo rifaccio ovviamente in tutta la casa, lo stesso dicasi per la tinteggiatura.
Ma se non si verificano questi casi, se resta tutto confinato tra le quattro pareti del bagno, non riesco a giustificare la tinteggiatura del resto della casa...
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.