Difformità

messaggio inserito martedì 10 maggio 2022 da Archm

Archm : [post n° 460911]

Difformità

Come mi comporto quando vi è una difformità di 50mq tra planimetria catastale e quella depositata in Comune nell'ultima DIA?
Quella catastale risulta più grande quindi cliente mi dice di non voler pagare tasse su una pratica difforme dalla realtà giustamente ma onestà non so come fare.

Grazie mille
nikosky :
Ciao non si comprende cosa sia più grande.
La planimetria catastale? può sempre aggiornarla, anche perchè se è davvero più grande di 50mq paga anche più tasse, più immondizia etc etc....
Perchè pagare una tassa per una pratica difforme?
Adam Richman :
La situazione reale qual'è?
Archm :
Planimetria catastale più grande di 50mq ! Basta fare una normale variazione catastale? Come "dimostro" che i 50mq in meno sono reali?
archspf :
@Archm con una perizia o relazione allegando o citando i titoli edilizi.
nikosky :
C'è la variazione per corretta rappresentazione grafica.
semmai citi l'ultimo atto autorizzativo rilasciato.
Kia :
Posso dire che non si capisce niente di quella che è la situazione? questi famosi 50 mq in più cosa sono? non parliamo di un tramezzo traslato....La Dia di che anno è? la planimetria di che anno è? è stata fatta come conseguenza della Dia o dopo? E' un errore materiale o effetto di una modifica ulteriore che ha ridotto i metri quadri?
archm :
DIA del 2004 parla di 122mq
Plan catastale precedente (ancora depositata) parla di 170mq
50mq distribuiti sull'intero appartamento, planimetria catastale semplicemente imprecisa.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.