Consiglio libro/manuale tecnico per migliorare competenze e cultura personale

messaggio inserito martedì 13 settembre 2022 da Michael

Michael : [post n° 464673]

Consiglio libro/manuale tecnico per migliorare competenze e cultura personale

Salve
Chiedo gentilmente consiglio su un buon libro/manuale, sia in vista dell'esame di stato, ma direi soprattutto qualcosa che possa essere davvero utile poi sul campo un domani, anche da consultare ogni tanto.
Provo ad essere più specifico: tra le tante cose che l'università purtroppo non mi ha dato modo di approfondire e formarmi è la conoscenza dei materiali e la capacità di sviluppare dettagli costruttivi, conoscendo un po' tutte quelle che sono le problematiche del cantiere e della costruzione.
Dunque non mi interessano tanto i criteri di progettazione, le normative, le misure minime ecc., quanto appunto la conoscenza di materiali e soluzioni tecniche... Mi interessa sapere della costruzione di opere che non siano solo di tipo domestico (il classico laterocemento con isolante tanto per intenderci) ma anche strutture industriali, pubbliche, ospedali ecc... Quali materiali hanno vantaggi economici in termini sia di fornitura che posa, vorrei imparare bene tutti i tipi di isolanti, intonaci, rivestimenti e capire i rapporti tra prestazione/costo/tempi di posa in cantiere ecc. Vorrei anche avere più nozioni di strutture nel senso come si risolvono gli sbalzi, i nodi più critici degli edifici tipo aperture nei solai, i vani scala, elementi di rinforzo da applicare a strutture già esistenti ecc... Mi piacerebbe qualcosa che sia anche all'avanguardia e dia nozioni sulle soluzioni più innovative.
Forse ho già detto troppo perciò resto in attesa di chi ha qualche gentile consiglio da offrirmi, (se no devo andare di ricerche nel web con relative recensioni come faccio ormai da due settimane)
Grazie.
desnip :
Perchè invece di "andare di ricerche nel web" non ti fai un bel giro in una di quelle librerie specializzate che un tempo gravitavano intorno alle facoltà? Magari anzichè andare vicino ad architettura meglio ingegneria, visti gli argomenti che cerchi.
Lì potrai sfogliare i testi prima di comprarli e quindi capire se è quello che stai cercando.
Archifish :
Concordo con desnip, fermo restando la mia perplessità sull'investire in volumi costosi considerando quanto si evolvono rapidamente tecniche, tecnologie e materiali. Diciamo che se potessi permettermeli, avrei tonnellate di libri, ma più per cultura personale e collezionismo.
Bisognerebbe saper scegliere molto bene e indovinare cosa durerà nel tempo (a livello di contenuti).
fulser :
Mah...
fermo restando che è valido quanto consigliato sopra, ritengo che, per le nozioni base, un qualsiasi manuale tipo Neufert potrebbe andare bene.
Ma ci tengo a precisare che (copio e incollo):
"....Quali materiali hanno vantaggi economici in termini sia di fornitura che posa, vorrei imparare bene tutti i tipi di isolanti, intonaci, rivestimenti e capire i rapporti tra prestazione/costo/tempi di posa in cantiere ecc. Vorrei anche avere più nozioni di strutture nel senso come si risolvono gli sbalzi, i nodi più critici degli edifici tipo aperture nei solai, i vani scala, elementi di rinforzo da applicare a strutture già esistenti ecc....."
secondo me queste cose NON si troveranno MAI in un manuale, forse in qualche rivista tecnica settoriale (tipo: vuoi saperne di più sui serramenti in legno? Cerchi una rivista/pubblicazione dell'ambito dei produttori di serramenti in legno) che però è destinata a decadere dopo qualche anno, se non mese. Oppure ci vorrebbero, giustamente, tonnellate di libri, che invecchierebbero molto velocemente.
L'unico modo per imparare qualcosa in merito è sui cantieri; nemmeno l'Università può insegnare queste cose, non è suo compito; sono in continua evoluzione: quello che l'Università può fare è insegnarti come procurarti le informazioni e come autogestirti in merito.
E comunque i "vantaggi economici in termini di fornitura e di posa" di un prodotto rispetto ad un altro non sono valori assoluti, dipendono da tanti, troppi fattori.
desnip :
Concordo in pieno con fulser, secondo me le risposte te le darà solo l'esperienza, che è fatta di cantiere, studio costante, letture, cartacee e non, e anche di errori, purtroppo.
Però visto che chiedevi un "manuale" e oggi non legge più nessuno ho pensato con nostalgia a quelle belle librerie intorno alla facoltà...

Per scherzare un po': per quello che cerchi tu ci vorrebbe un "manuale delle giovani marmotte" dell'architettura (ma forse sei troppo giovane per sapere cos'è).
fulser :
desnip quasi mi commuovi.... se ripenso alla Cluva o alla Toletta di Venezia ancora mi pare di sentire l'odore. Ci vado ancora ogni tanto.
Allegra :
Buongiorno, se vuoi indica da che città o provincia stai scrivendo, in modo che ti si possa consigliare anche delle librerie o biblioteche specializzate.
Le competenze che giustamente vorresti acquisire spesso non si raggiungono nemmeno dopo tanti anni di esperienza. In ogni caso fai bene ad essere "affamato" e a cercare "nutrimento". Auguri.
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.