Frazionamento in Sanatoria

messaggio inserito martedì 6 dicembre 2022 da Benzo

Benzo : [post n° 467620]

Frazionamento in Sanatoria

Salve avrei bisogno di un consiglio !!
Un cliente mi ha chiesto di fare una ristrutturazione per un appartamento sito in un palazzo del 1600.
E' presente un catastale del 1940 in cui l'appartamento è rappresentato con una stanza in più rispetto allo stato attuale infatti nel 1975 questa stanza è stata annessa con atto notarile ad un altro appartamento. Purtroppo a questo atto non è stato fatto seguito con pratiche di frazionamento presso le autorità comunali. Ora il mio cliente vorrebbe chiaramente sanare questa cosa ma il vicino non vuole anche perché sul suo immobile presenta alcune difformità difficilmente sanabili.
La mia domanda è come posso risolvere il problema ?
ArchiFra :
mica serve il permesso del vicino, sono fatti suoi. il tuo cliente sana per la sua parte, poi il comune si attiverà per gli accertamenti sulla parte adiacente
Bebe :
Non mi chiedono i grafici di entrambe le unità?
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.