X delli o chi ne sa più di me (e siete molti)

messaggio inserito martedì 10 maggio 2005 da pao

pao : [post n° 50003]

X delli o chi ne sa più di me (e siete molti)

Ciao ti pongo il mio problema: unico grande ufficio, zona funzionale IR, zona omogenea B3. L'ufficio va frazionato in tre abitazioni, quindi con opere interne e cambio di destunazione d'uso. Devo pagare oneri. Quale pratica edilizia devo fare? quali sono tutti i passaggi? Ho bisogno di una risposta sistematica, vi prego.....
delli :
veloce veloce...
premesso che con il regolamento di milano ho lavorato pochissimo e... un secolo fa!
in primis ti consiglio di verificare se le nta per quella zona ti consentono di fare questo cambio di destinazione (eventualemente se non c'è una % max di residenza realizzabile)
per il calcolo degli oneri... in teoria passi da una destinazione "più cara" a una "meno cara" quindi non dovresti versare oneri di urbanizzazione però, probabilmente, una percentuale di contributo sul costo di costruzione
tieni presente che c'è una nuova legge urbanistica in lombardia (LR 12/2005) che ha "ridefinito" gli interventi edilizi e i cambi di destinazione...
inoltre credo che milano faccia un po' a sè (come ogni comune purtroppo)
per la pratica edilizia: per me puoi tranquillamente fare una dia ma ti consiglio di informarti per gli oneri in comune
bye bye
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.