Costo?

messaggio inserito lunedì 13 giugno 2005 da SabaGio

SabaGio : [post n° 53140]

Costo?

salve, quanto può costare (complessivamente, pratiche + notaio) un atto di vendita di un'immobile (per l'acquirente e venditore)? in particolare come viene calcolato? c'é qualche sito dove si possono trovare qualche dritta??? Grazie
alinger :
...dipendono dalla cifra dichiarata. Il minimo che puoi dichiarare per non subire accertamenti è la rendita catastale.
Anche la tariffa dei notai (che varia in quanto ha un min e un max) va a scaglioni sull'importo dichiarato. Pertanto ti conviene, una volta stabilita la somma che sarà dichiarata in atto, farti fare un preventivo dallo studio notarile.
Le spese, salvo accordi diversi tra le parti, sono solo a carico dell'acquirente (INVIM è stata abolita).
saluti
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.