cari architetti abilitati...

messaggio inserito martedì 21 giugno 2005 da anna

anna : [post n° 53970]

cari architetti abilitati...

..per conquistare l'agognata abilitazione avete svolto tutto lo scritto facendo gli elaborati richiesti o meno...molto meno del richiesto...
o diversamente?
io credo di averci messo l'anima...ma ho prodotto solo un a2...
vi invidio...
buona giornata
marco :
non disperare anch'io per riuscire ad avere l'abilitazione ho dovuto ripetere l'esame 4 volte ma alla fine l'ho avuta (e tutte le volte mi sembrava di aver fatto un gran bel progetto ALMENO DAL MIO PUNTO DI VISTA)
sara :
non serve!io l'ho dato un sacco di volte ho sempre studiato su tutti i testi possibili ma non è servito a nulla...avevo quasi deciso di cambiare mestiere e l'ho passato l'unica volta che non ho studiato niente!ma proprio niente...non avevo tempo e testa causa gravi problemi in famiglia...e non ero certo dello stato d'animo adatto per sostenere un esame, non ricordavo neanche cosa avevo progettato e all'orale mi hanno chiesto cose riferite ad uno scritto!
patti :
che l'esame di stato sia un po' una roulette russa....bhè questo si sa...
chi l'ha passato al primo tentativo senza aver mai lavorato...ti dirà che è una stupidata...
poi però ho visto tanta gente con decenni di professione alle spalle...che era al suo 5/6 tentatio o più.
a milano girano voci...di percentuale messima di promuovibili...di gente raccomandata, colora colora colora....no, disegna disegna disegna...no fai conti e relazioni....
ogni caso è a se....io ho fatto un compito molto tecnico....planimetria, piante sezioni prospetti, calcoli rai, abbattimenti....e alla fine l'ho passato....
quello che penso è che studiare non faccia sempre bene...poi, bisogna prendere l'esame di stato con molta filosofia...
tanti in bocca al lupo
patti :
chiaramente intendevo scrivere...che studiare fa bene....
pardon!
Lella :
Se l'hai fatto a Venezia la mia esperienza è che io che avevo completato tutto e bene, senza falsa modestia, non l'ho passato, la mia amica che ho dovuto consolare perchè non aveva fatto praticamente nulla ed era sicura di essere segata l'ha passato! E' proprio una questione di fortuna... e di percentuali: la volta dopo sono andata a Napoli e mi hanno promossa! Anche se all'orale mi hanno tartassata parecchio in quanto "nordica"!
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.