villino 2 piani

messaggio inserito domenica 15 gennaio 2006 da ra

ra : [post n° 70935]

villino 2 piani

Ciao....qualcuno di voi sa dirmi come vanno divise le spese di manutenzione per quanto riguarda un villino a 2 piani abitato da proprietà diverse ,una al1° l'altra al 2°. Nel codice civile ho trovato molto chiara la divisione delle spese per quanto riguarda il lastrico solate ,ma per quello che è la manutenzione della pareti al piano terra (si tratta di una vecchia costruzzione a 100 metri dal mare per cio completamente degradata dal umidità) non ho trovato niente !
grazie anticipatamente a chiunque sappia.....ciao ciao
Ronin :
che io sappia, le facciate esterne di solito sono proprietà comune, e le spese si dividono.
L'interno invece è proprietà di chi possiede l'appartamento, e le spese sono sue.
(Ripeto: "che io sappia")
laurark :
e questo porta sempre a contenziosi.

in genere la regola è : quello che è verticale è del condominio (inteso come superficie) ad esempio i frontali dei balconi, parapetti, mentre quello che è orizzontale è del privato, (esempio intradossi ed estradossi dei balconi).

in questo caso sarei tranquilla che è proprietà comune ma bisogna che sia stato istutuito un condominio a tutti gli effetti, registrato in tribunale(se non sbaglio).

Diversamente potrebbe essere tutta un'altra storia e non saprei.
(Come sempre queste non dovrebbero essere problemi da architetto ma ce la dobbiamo sempre cavare da soli. Non c'è un amministratore di stabili della zona a cui chiedere?)
Angy :
Ciao Ra, se dai un 'occhiata il Codice di Procedura Civile contempla anche i casi in cui ci sono soltanto 2 o 3 proprietari, e quindi non è ritenuta necessaria la presenza di un amministratore. Ovviamente la divisione della proprietà segue lo stesso criterio: le facciate sono propietà comune.

Angy
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.