Consulenze per il tribunale

messaggio inserito venerdì 10 marzo 2006 da Francesca

Francesca : [post n° 77169]

Consulenze per il tribunale

Ciao a tutti! Avrei bisogno di un parere in merito alla figura di consulente tecnico per perizie giudiziarie, dato che sto valutando l'iscrizione ad un corso di preparazione a tali mansioni.Ma che richiesta c'è di questa figura e delle sue prestazioni nell'ambito giudiziario?Secondo voi è il caso di valutare questa opportunità?
Grazie mille in anticipo. FRANCESCA
alinger :
Il consulente tecnico del tribunale è una figura molto importante e sono vastissime le casistiche per le quali è richiesta tale figura nei procedimenti giudiziari.
Fare un corso non è necessario ma, se fatto bene, può certamente essere utile. Esistono cmq tante guide che ti spiegano gli aspetti giuridici e procedurali della CTU.
Per svolgere tali incarichi devi essere iscritto al tribunale di riferimento della tua residenza e soprattutto devi conoscere qualche giudice (tali incarichi sono infatti fiduciari e se il giudice non ti conosce professionalmente difficilmente ti nominerà).

saluti
Francesca :
Ciao alinger, grazie del tuo consiglio, ne farò certamente tesoro.Questo tipo di mansione mi interessa molto,ma sono anche consapevole del fatto che, vivendo in una città diversa da quella di origine solo da tre anni, non conosco nessun giudice;infatti se alla conclusione del corso fornissero un elenco di professionisti preparati sull'argomento, che avessero la precedenza sugli altri, penso che ne valga la pena.Che tu sappia funziona così?
Grazie ancora!Saluti
alinger :
..non funziona così, nessuna lista privilegiata. Il giudice di solito nomina chi conosce (non intendo solo personalmente, ma anche per "fama") oppure si avvale dell'elenco degli iscritti all'albo del tribunale (siamo migliaia) con una scelta casuale.
Per iniziare ad entrare nel "giro" puoi provare a chiedere a qualche amico avvocato se ti nomina come consulente di parte in qualche causa, il ruolo non è proprio lo stesso ma dal punto di vista professionale è un compito simile.

in bocca al lupo
Francesca :
Ciao alinger,grazie ancora dei tuoi consigli.Il corso lo farò da autodidatta, soprattutto per questioni di tempo,così come mi consigliavi tu e poi proverò a lavorare sui contatti tra amici avvocati per entrare nel "giro".
Saluti e...crepi il lupo!
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.