Chi ben comincia...

messaggio inserito martedì 18 luglio 2006 da GIAPI

GIAPI : [post n° 89702]

Chi ben comincia...

Come molti, mi trovo alle prese con il primo vero progetto, dopo anni di studio e lavori di progettazione per terzi, il problema è: da dove si comincia? Ho sempre e solo curato l'aspetto progettuale e il rapporto con i clienti, ma non ne so niente di burocrazie e parcelle... Quali parametri incidono nella definizione dei costi nel caso di privati? come si formula una lettere d'incarico? come si sviluppa un iter progettuale completo (pratiche comunali, progetto, elaborati, DL ecc)?
Non chiedo una risposta fiume...Ma un quadro generale o testi di riferimento, che mi consentano di acquisire e gestire l'incarico al meglio...
GRAZIE A TUTTI!!!
adsl :
chiedilo al tuo committente!
manu :
unico consiglio che in questo forum, credo ti possiamo dare...è chiedere chiedere chiedere a colleghi (amici) e all'uficio tecnico.
per noi qui sarebbe un pò troppo lungo..
e poi chi di noi...non l'ha fatto!!!
miriam :
Potrebbe essere scortese, ma veramnte non lo è, fai una ricerca per parole chiave su google e una cosa utilissima, girati i siti degli ordini degli architetti di Italia.
Da quello di Torino a quello di Bari, per esempio, su molti puoi trovare delle lettere di incarico tipo, e molte altre cose interessanti non trattate da un ordine, ma invece, approfondite da un altro.
www.archiworld.it/network/federazio.htm
desnip :
dopo laureati si fa pratica negli studi proprio per imparare tutte queste cose pratiche e burocratiche che, giustamente, non si imparano all'università.
Quindi non credo che possano bastare solo i libri o i siti internet che ti hanno consigliato (che comunque servono!).
pigmentus :
io direi "ingiustamente" non si imparano all'università.....IMHO...
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.