dia

messaggio inserito lunedì 28 agosto 2006 da fra

fra : [post n° 92121]

dia

un mio amico vorrebbe allargare il finestrino del bagno...si tratta di una finestra in alto senza possibilità di affacciarsi, da su un'intercapedine comune a due diversi proprietari...uno dei quali gli nega la possibilità di ampliarlo! Nel codi ce civile su vostro consilgio ho trovato le risposte che cercavo....Ora per una dia di questo genere va bene se chiedo 150 euro più le spese?
grazie...
Fra


Grazie mille..
Francesca
marta :
pochino a mio parere... spero che architetti più esperti confermino, ma solo il tempo per preparare gli elaborati grafici (per quanto molto semplici, dovrai documentarti su normative ecc, come dici di aver anzi già fatto) dovrai aver fatto un sopralluogo per verificare lo stato di fatto, forse un rilievo (di solito necessario), perdere tempo per raccogliere i documenti necessari e per andare in comune a presentare la dia... calcolando un tot all'ora...in fondo pagano anche la competenza maturata in anni di studio e lavoro necessari per saper portare a termine la pratica!
Roberta :
Io ho imparato mai lavorare per gli amici perchè alla fine sei sempre in perdita.
Chiedere 150€ vuol dire lavorare gratis, anche perchè se devi fatturare è più il costo della fattura che quello che ti rimane in tasca. Fai almeno 500€!
Ciao

Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.