metro quadro

messaggio inserito martedì 5 settembre 2006 da stefania

stefania : [post n° 92948]

metro quadro

Ciao a tutti, una mia amica ha un lotto edificabile e mi ha chiesto quale potrebbe essere il costo di costruzione al metro quadro per la realizzazione di una villetta singola. sapete se ci sono delle tabelle che approssimativamente riescono ad individuare questa cifra? L'area di interesse si trova a macerata
ciao e tutti buon lavoro stefania
delli :
intendi un valore "vuoto x pieno" che comprenda tutte le spese che occorrono per avere l'edificio costruito e agibile? cioè costo del terreno, oneri comunali vari, spese tecniche, opere edili, impianti, catasto, etc etc etc?
stefania :
esattamente questi costi che sommati mi danno indicativamente un costo al m2, ad eccezione del costo del terrreno che è già di proprietà. grazie
delli :
quello che chiedi tu non è proprio un numero "immediato"... le voci che entrano per definire quel costo sono varie e, alcune, dipendono dal luogo in cui i trovi...
a grandi linee le "voci" da valutare sono:
-acquisto terreno (a te non interessa, salvo eventuali atti notarili se ci sono vizi o servitù particolari)
-oneri comunali che devi reperire nell'UT del comune dove intervieni (I+II x mc + costo costruzione + diritti segreteria)
-eventuali oneri per occupazioni suolo pubblico/privato se il lotto e in situazioni di confine "particolari"
-costo opere edili che dipendono dalla zona dove operi... diciamo che possono essere intorno ai 350-400 €/mc per i piani fuori terra e 250-30€/mc per le opere interrate ma questo valutalo tu... dipende anche dalla "facilità" di cantierizzazione e da eventuali o meno opere speciali tipo palificazioni o similari oltre a eventuale demolizione di edifici preesistenti... tieni anche presente che una impresa, se lavora per un privato che si costruisce una casetta ti fa un prezzo, mentre se lavora per una società che poi deve vendere, pratica prezzi più bassi
-allacciamento alle varie utenze... anche qui dipende dalla vicinanza o meno con i vari sottoservizi... a spanne puoi calcolare circa un 2% sul costo totale finale... ma fai una verifica
-spese tecniche complessive (progettazione/DL/494/catasto/impianti/eventuali pratiche aggiuntive)... come conto "a spanne" puoi buttare dentro un 18%-20% del costo delle opere...
-imprevisti vari... diciamo un 5-10%
come vedi le voci sono tante e non proprio "lineari"... non ti so dare la cifra "€/mq" che vuoi tu perchè occorre fare tutta una serie di valutazioni che incidono nel prezzo finale...
bye bye
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.