dilemma esistenziale

messaggio inserito venerdì 8 settembre 2006 da paola

paola : [post n° 93363]

dilemma esistenziale

Buongiorno a tutti!
Mi servirebbe un vostro consiglio.
Sono laureata da 2 anni e mezzo, esame di stato e lavoro in uno studio.
Il problema è che non vedo alcuna prospettiva e sinceramente non mi sento neanche particolarmente appassionata e portata. Non sono una "tosta" che si sa far valere davvero.
Sto cercando una soluzione e mi è venuto in mente il catasto ma non avendolo mai fatto dovrei prima imparare.
Esistono corsi o manuali per imparare? O è meglio trovare un amico che mi dia ripetizioni?
E' una materia complicata?
Vi prego aiutatemi con i vostri consigli perchè non so davvero dove sbattere la testa...sono proprio demoralizzata!
Grazie a tutti.
Paola
xxxx :
cerca un professionista già esperto che ti dia una mano, e magari gli proponi all'inizio il 50 per 100 del guadagno.....
pigmentus :
purtroppo questo forum è pieno di post come il tuo....

[post n° 93114]

ma io non sono in grado di risponderti...di darti "conforto"....noto solo che ultimamente questo malessere è diffusissimo fra noi ( ebbene sì un po' mi ci metto anch'io) ed è preoccupante....ma no sò dire se ciò sia dovuto alla congiuntura economico-sociale sfavorevole...posso solo augurati ed augurarmi un grosso in bocca al lupo....e che i tempi "bui" passino in fretta e che questo forum torni ad essere luogo di confronto sull'architettura in tutte le sue forme...e non un "cyberconfessionale" .....
desnip :
so che alcuni ordini e collegi fanno periodicamente dei corsi di aggiornamento per quanto riguarda le varie pratiche, oppure puoi affiancarti a qualche amico per imparare.
Se non hai particolari ambizioni professionali, l'idea del catasto non è male: conosco molti geometri che lavorano tanto e guadagnano bene. Inoltre sono tutt'altro che dei geni: vuol dire che non si tratta di una materia poi tanto difficile...
Buona fortuna!
paola :
devo essere sincera: non sono per niente ambiziosa e soprattutto non so se saprei mai fare la libera professione perchè non mi sento molto portata.
Vi ringrazio dei consigli. Desnip potresti indicarmi quali ordini svolgono questi corsi? io sono di milano
Grazie
Archila' :
Se sei iscritta all'ordine di Roma puoi rivolgerti al consulente dell'ordine per il catasto che può darti consigli ed assisterti nello svolgimento delle prime pratiche (variazioni e accatastamenti). Non so se gli altri ordini abbiano un servizio simile...
Ma se non ti appassiona l'architettura, pensi che possa appassionarti il catasto? sicura che non sia solo un momento di sfiducia?
paola :
ma di certo devo inventarmi qualcosa perchè non ho prospettive.
Io sono di Milano. Ho visto che l'ordine degli ingegneri di torino organizza corsi di cartografia e catasto. Possibile che a Milano non ci sia niente?
Grazie ancora
desnip :
Non posso esserti di aiuto perchè io sono di Napoli, ma ti consiglio di informarti non solo presso gli ordini degli ingegneri e architetti, ma anche collegi dei geometri, perchè spesso ci sono corsi aperti anche ad altri tecnici. Anche gli stessi uffici dell'agenzia del territorio mi pare organizzino qualcosa, ma di solito in corrispondenza di "avvenimenti" tipo una nuova versione del docfa, aggiornamenti normativi, ecc.
laura :
Ciao, io sono nelle tue condizioni, lavoro da due anni senza contratto e a una paga miserrima. Il catasto ho imparato un pò da sola un pò con l'aiuto del mio collega che gentilmente, essendo nella mia stessa situazione, mi ha spiegato qualcosa. Prova a guardarti il progrmma doc. fa lo scarichi gratis da internet e ci sono anche i manuali d'uso secondo le varie regioni e provincie. Per il resto ti consiglio di provare e non buttarti giù. In bocca al lupo, Laura
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.