Quanto farmi pagare?

messaggio inserito mercoledì 13 settembre 2006 da Simenon

Simenon : [post n° 94052]

Quanto farmi pagare?

Sto realizzando un lavoro di ristrutturazione di un appartamento di 100mq circa!Sono stato incaricarto alla fine della spiccatura dei tramezzi,quindi il mio lavoro è quello di progettare tutto cio' che non comprende tramezzi:rifiniture,scelta dei materiali,arredo,impianto elettrico,punti luce,piu' ovviamente direzione dei lavori.Secondo voi quanto devo farmi pagare?Grazie del prezioso aiuto
ks :
quanto vale per te un'ora di tempo deidcata a questo lavoro? sottratta ad altre cose: divertirti, stare in compagnia, ecc.
rispondi, moltiplica per le ore fatte ed avrai l'importo

saluti

ks
Simenon :
Sicuramente ci sono ore passate in compagnia di persone che amo che non hanno prezzo!
Quindi il calcolo fuoriesce dai prezzi di mercato...
Grazie del consiglio,ma chiedevo una cifra ragionevole e compatibile con le normali retribuzioni professionali.
ks :
..era per farti capire cosa vale il nostro lavoro ed il nostro tempo. sincermante è difficle darti consigli, vista l'assenza anche adesso dei minimi tariffari. però valuta che almeno un 25-30 euro netti l'ora (senza tasse, contributi, ecc)almeno portali a casa.

saluti

ks
Simenon :
Ti ringrazio per il consiglio!
anche se fare un conteggio ad ore del mio lavoro è difficile !
Magari applichero' questa prassi per il prossimo lavoro..
ks :
soprattuto quando non hai un grosso giro col quale puoi fare economie di scala ti conviene tenerti una contabilità ore lavoro, per non rischiare di lavorafre tanto e prendere poco

buon lavoro

saluti

ks
Avvisami quando qualcuno risponde
Non mandarmi più avvisi

Se vuoi essere avvisato quando qualcuno interviene in questa discussione, indica un nome e il tuo indirizzo e-mail.